Crea sito

SPIEDINI DI MELONE PROSCIUTTO E PRIMOSALE

Freschi e Sfiziosi: spiedini di melone con primo sale e prosciutto crudo, un antipasto estivo che si prepara in pochi minuti ed è di una freschezza incredibile! Un modo alternativo di servire il classico prosciutto crudo e melone in una versione più creativa: spiedini in cui si alternano cubetti di melone retato, primo sale, prosciutto crudo e rucola fresca.

Con questi spiedini farete un figurone servendo un antipasto freddo senza cottura: per pranzi e cene con amici e parenti. In realtà, possono essere gustati anche per una cena fredda in estate, senza cuocere e senza accendere fornelli: pratici e rapidi, sono un’idea salvacene!

La ricetta degli spiedini di melone con primosale e prosciutto può essere personalizzata usando un altro formaggio al posto del primo sale come mozzarelle ciliegine, scamorzine oppure taleggio, asiago. Se si hanno intolleranze al lattosio si può scegliere un qualunque formaggio senza lattosio. Si possono preparare in anticipo e servire qualche ora dopo, in caso abbiate ospiti: si conservano in frigorifero coperti da pellicola!

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

Seguimi su YouTube per tutte le videoricette
Seguimi su TikTok per le videoricette veloci
Seguimi su Pinterest per trovare facilmente le ricette

NO PACK spiedini di melone primo sale e prosciutto_1
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Con queste dosi otterrete 6 spiedini.

Spiedini di Melone con Primosale

  • 3 fettemelone retato
  • 150 gprosciutto crudo (pezzo intero)
  • 200 gprimosale
  • q.b.rucola

Preparazione

Sono facilissimi, veloci e senza cottura.

COME FARE GLI SPIEDINI DI MELONE

  1. Affettate il melone eliminando i semi interni e la buccia. Tagliate ogni fetta cercando di ottenere dei cubetti delle stesse dimensioni: se ci sono pezzetti avanzati, conservateli per una macedonia! 

  2. Tagliate il prosciutto crudo e il primo sale a cubetti, cercando di ottenerli tutti delle stesse dimensioni.

    Lavate la rucola fresca sotto acqua corrente e asciugatela tamponandola delicatamente con un panno pulito.

  3. Infilzate qualche foglia di rucola sullo spiedino, poi il melone, il primo sale, il prosciutto crudo e ancora melone e primo sale: a seconda della lunghezza dello spiedino potrebbe andarci qualche altro cubetto.

    Disponete gli spiedini di melone su un vassoio o piatto da portata su cui avrete adagiato della rucola fresca. Potete servire anche subito gli spiedini ma è preferibile tenerli in frigorifero una mezzora avvolti in pellicola così da servirli freschi.

CONSIGLI

Gli spiedini di melone con prosciutto e primosale vanno consumati entro un giorno, si conservano in frigorifero in un contenitore ermetico.

ASPETTA! PROVA ANCHE..

Se ti sono piaciuti gli spiedini di melone e prosciutto potrebbe piacerti anche l’antipasto di prosciutto melone e mozzarella!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.