SCHIACCIATA ALLE PATATE Senza Lievito

SENZA LIEVITO, velocissima, solo 3 INGREDIENTI: schiacciata alle patate, una sorta di focaccia morbida che si prepara in un baleno. Perfetta per sostituire il pane, accompagnando secondi piatti, oppure da gustare con salumi e formaggi per una cena diversa dal solito.

Soltanto 3 ingredienti dovrete procurarvi: farina, patate e olio di oliva. In aggiunta sale fino ed acqua. Non c’è lievito, nemmeno quello in polvere istantaneo per cui è perfetta per chi ne è intollerante e sopratutto è velocissima, leggera e non gonfia. Si prepara una pastella abbastanza liquida in cui si aggiungono le patate tagliate con una mandolina, per cui sottilissime così che in cottura risultino morbide. Aromatizzata al rosmarino oppure origano!

Meno di 5 minuti e la schiacciata alle patate è già in forno: senza sporcare robot, planetarie o piano di lavoro. Bastano una ciotola e una frusta a mano o semplicemente una forchetta. Molto simile alla cecina, per cui potreste anche usare la farina di ceci nel caso siate intolleranti al glutine, così come usare un mix di farine senza glutine.

La cottura è davvero veloce in quanto è sottile e non deve lievitare. Il tempo di cuocersi l’impasto alle patate ed è pronta: potete servirla calda, appena sfornata, oppure prepararla in anticipo e riscaldarla al momento! La prossima varante? Alle zucchine! Stay tuned!

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

ISCRIVITI GRATIS ALLE NOTIFICHE, clicca su ATTIVA per ricevere GRATIS la NUOVA RICETTA sul tuo telefono o PC.

schiacciata alle patate senza lievito al rosmarino ricetta veloce
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 3 Patate (150 g circa)
  • 380 ml Acqua
  • 200 g farina 0
  • 30 ml Olio di oliva
  • 2 rametti Rosmarino
  • 1 cucchiaino Sale fino

Preparazione

  1. ricetta schiacciata alle patate senza lievito al rosmarino ricetta veloce

    PREPARAZIONE SCHIACCIATA ALLE PATATE

    Pelate le patate, sciacquatele sotto acqua corrente. Tagliatele con una mandolina in modo da ottenere delle fette sottilissime.

     

  2. In una ciotola miscelate l’acqua con l’olio di oliva ed unite il sale. A pioggia unite la farina e mescolate con una frusta a mano oppure una forchetta.

    Dovrete ottenere una sorta di pastella morbida e fluida, senza grumi.

  3. Unite le patate e mescolate con un cucchiaio in modo da distribuirle bene.

    Foderate una teglia rettangolare delle dimensioni del forno e versate il composto che dovrà essere distribuito in maniera uniforme.

  4. Aggiungete su tutto l’impasto degli aghetti di rosmarino, un pizzico di sale e un filo di olio di oliva.

    COTTURA SCHIACCIATA DI PATATE

  5. Preriscaldate il forno a 200° in modalità statica e infornate la schiacciata prima nel ripiano in basso per 10-12 minuti (fino a doratura) e poi altrettanti nel ripiano in alto.

    Dovrà risultare dorata pur rimanendo morbida.

  6. Sfornate la schiacciata e spennellatela con olio di oliva. Tagliatela in rettangoli e servitela ben calda, magari con salumi e formaggi.

CONSIGLI & CONSERVAZIONE

Potete preparare la schiacciata alle patate anche in anticipo e riscaldarla, poco prima di servirla, in microonde.

SEGUIMI SU FACEBOOK 🙂 clicca MI PIACE

Precedente MENU 5 MINUTI per la DOMENICA Successivo POLLO GRATINATO PATATE E POMODORINI al FORNO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.