Crea sito

Orecchiette con pesce spada mandorle e pecorino

Le orecchiette con pesce spada mandorle e pecorino sono un primo piatto a base di pesce semplicemente delizioso, il sapore delicato del pesce spada in contrasto con quello deciso del pecorino e per finire mandorle tritate che rendono il tutto più gustoso. La ricetta ovviamente, nonostante tutto questo preambolo, non è per niente difficile o lunga piuttosto è perfetta per un pranzo o una cena in cui avete ospiti e non volete dilungarvi con i preparativi, insomma..potete prepararla al momento, per cui ve la consiglio anche per la Vigilia di Natale o per il cenone di Capodanno in quanto molti di voi sicuramente lavoreranno e se non andrete da parenti (ma, piuttosto, avrete loro a casa vostra) direi che è perfetta…stupiteli con un queste orecchiette con pesce spada mandorle e pecorino 🙂

orecchiette con pesce spada mandorle e pecorino ricetta pasta con pesce spada

Orecchiette con pesce spada mandorle e pecorino

Ingredienti per 2 persone

  • 160 g di orecchiette fresche (o linguine, spaghetti, pasta corta..)
  • 200 g di pesce spada fresco in tranci
  • 5-6 pomodorini ciliegia
  • 60 g di mandorle pelate
  • 30 g di pecorino stagionato
  • 1 bicchierino di vino bianco secco 
  • prezzemolo fresco
  • olio evo
  • sale

Prezzemolo

Per preparare le orecchiette con pesce spada mandorle e pecorino mettete l’acqua per la cottura della pasta a bollire. Nel frattempo preparate il sugo, tagliate i tranci di pesce spada a cubetti molto piccoli e saltateli leggermente in padella assieme all’olio di oliva. Sfumate con del vino bianco a fiamma alta. Aggiungete i pomodorini tagliati a pezzetti. A parte tritate le mandorle con un filo di olio, il pecorino a scaglie e il prezzemolo usando un mixer. In questo modo otterrete una sorta di pesto di mandorle. Unitelo al pesce spada e fate cuocere un paio di minuti, salate secondo i vostri gusti. Aggiungete poi il prezzemolo fresco tritato e spegnete la fiamma. Cuocete la pasta e scolatela conservando qualche cucchiaio di acqua di cottura. Versatela in padella e mescolate a fiamma moderata, aggiungendo poca acqua di cottura. Se non avete o non gradite il pecorino potete usare il grana o il parmigiano.
Servite le orecchiette con pesce spada mandorle e pecorino con delle scagliette di pecorino e delle mandorle tritate. In alternativa alle orecchiette, che raccolgono meglio il condimento di pesce spada mandorle e pecorino, potete usare delle linguine o vermicelli ma anche spaghetti o altro formato di pasta corta, meglio se fresca ma non all’uovo 🙂

orecchiette con pesce spada mandorle e pecorino ricetta primo gustoso con pesce spada

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook!  🙂 Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!

Ti aspetto! Conosci già  i miei account GooglePlus e TwitterUn modo semplice per tenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.