Crea sito

Crackers salati con lievito madre

I crackers salati con lievito madre sono degli snack salati sfiziosissimi da preparare in poco tempo e perfetti per un aperitivo, un buffet finger food o semplicemente da sgranocchiare davanti alla tv. Leggeri e friabili, questi crackers salati sono una delle prime ricette che ho preparato con la mia neonata pasta madre (presto vi darò anche tutte le istruzioni dettagliate su come generarla in casa) e devo dire che sono veramente soddisfatta. Fare in casa i crackers è stato davvero facile e divertente, si usa l’esubero di pasta madre che non viene rinfrescata: non essendo un prodotto panificato che richiede molte ore di lievitazione è possibile utilizzare lo scarto di lievito madre non rinfrescato. Ricetta ideale anche da servire come antipasto, ricoperti di mousse.

crackers salati ricetta con lievito madre aperitivi stuzzichini ricetta crackers

Crackers salati con lievito madre

Ingredienti

  • 90 g di pasta madre non rinfrescata
  • 100 g di farina 0
  • 100 g di farina 00
  • 1 cucchiaino di miele (o malto)
  • 30 g di olio extravergine di oliva
  • 70-80 g di acqua tiepida
  • 8 g di sale (o meno)

crackers salati ricetta con lievito madre facile e veloce

Preparazione

Per preparare i crackers salati non dovrete innanzitutto rinfrescare la vostra pasta madre. In una ciotola sciogliete, quindi, la pasta madre nell’acqua aiutandovi con una forchetta o con le mani, aggiungete anche il miele e scioglietelo bene. Regolatevi con l’aggiunta di acqua, io ne ho messi 80 g ma dipende dalla farina che userete. Aggiungete poco alla volta le 2 farine e mescolate, unite anche l’olio evo e il sale. Impastate fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Mettetelo a lievitare in una ciotola coperto da pellicola per 3 ore (ricordate che la temperatura a cui lievita la pasta madre è 28-30° quindi se non avete un ambiente piuttosto caldo mettetelo in forno con lucina accesa oppure copritelo con una coperta). Trascorso il tempo riprendete l’impasto e stendetelo su un piano di lavoro leggermente infarinato, ricavate una sfoglia abbastanza sottile meglio se rettangolare. Ritagliate i crackers con una rotella e metteteli su una leccarda coperta da carta forno. Bucherellate con i rebbi di una forchetta e cospargete con sale fino o grosso. Infornate in forno ben caldo a 200° per circa 10 minuti fino a doratura.
Vi consiglio di raddoppiare la dose perchè questi crackers salati finiscono in un baleno, uno tira l’altro.

ricetta crackers salati con lievito madre semplici per aperitivi

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook!  🙂 Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e per chiedermi qualunque chiarimento!

Ti aspetto! Conosci già  i miei account GooglePlus e TwitterUn modo semplice per tenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.