Fusilli integrali con fave ricotta e pomodorini

I Fusilli integrali con fave ricotta e pomodorini sono saporiti e nutrienti, perfetti per la stagione calda, visto che sono ottimi anche tiepidi o freddi.
Approfittando delle fave fresche che ci sono in questo periodo, potete anche sgusciarle e conservarle in congelatore, in modo da averle a disposizione sempre, se vi piacciono.
Se usate fave congelate, la preparazione non cambia, procedete come indicato di seguito.

fusilli integrali con fave ricotta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gfusilli integrali
  • 10pomodorini (circa)
  • 300 gricotta vaccina
  • 5 fogliebasilico (circa)
  • 1 spicchioaglio
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe nero

Preparazione dei Fusilli integrali con fave ricotta e pomodorini

  1. Portate a bollore dell’acqua in una pentolina, appena bolle scottate le fave sgusciate per un paio di minuti al massimo.

    Fate raffreddare un pochino le fave, poi eliminate delicatamente la pellicina dura esterna.

    Lavate ed asciugate le foglie di basilico.

    Portate a bollore l’acqua per la pasta, mentra l’acqua bolle, lavate i pomodorini, asciugateli, tagliateli in 2 o 4 parti a seconda della grandezza.

    Se l’acqua bolle, salatela e buttate la pasta, cuocete per il tempo indicato sulla confezione o secondo i vostri gusti.

    Scaldate l’olio in una padella antiaderente, aggiungete l’aglio, fatelo insaporire senza farlo colorire, unite i pezzetti di pomodorini, cuocere 2 minuti a fuoco vivace, aggiungete le foglie di basilico spezzettate con le mani e le fave sgusciate, fate insaporire 2-3 minuti, aggiustate di sale, spegnete il fuoco.

    In una capiente ciotola, mettete la ricotta, aggiungete un paio di cucchiai di acqua di cottura dei fusilli (se la ricotta è già cremosa, non sara’ necessario aggiungere l’acqua).

    Scolate la pasta al dente, aggiungetela alla ricotta mescolate bene con un cucchiaio, poi mettete la pasta nel nella padella con i pomodorini e le fave, mescolate bene in modo da distribuire uniformemente il condimento, servite con una bella spolverata di pepe, possibilmente appena macinato.

    Buon appetito!

    Potrebbe piacervi anche:

    Bucatini con crema di fave e pecorino

    Mezze maniche con fave e pecorino

    Sformatini di fave e pecorino con porri

    Polpettine di cous cous e gamberetti con guacamole di fave

    Tartufini di ricotta con granella di fave

    Seguimi anche su facebook: Stellina in cucina 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.