Cheesecake di ciliegie ricotta e yogurt

Cheesecake di ciliegie ricotta e yogurt: Avevo già postato la ricetta di qualche cheesecake senza colla di pesce perchè la preferisco cosi, solo con il miele che la lascia comunque morbida e delicata come una mousse al momento di essere servita, questa volta di ciliegie, ricca di sapore e freschezza, vi innamorerete di questo dolce al primo assaggio, anche per la sua semplicità nella preparazione.

cheeescecake di ciliegie ricotta formaggio fresco yogurt senza colla di pesce miele delicata mousse dolce al cucchiaio Statusmamma blogGz Giallozafferano foto blog tutorialCheeescecake di ciliegie ricotta – yogurt

L’ho preparata con Ricotta e yogurt,  ma vi do anche lo spunto affianco negli ingredienti di cambiarlo con altro, ma bisogna assaggiare almeno una volta la ricetta che ho fatto, che bontà!

cheeescecake di ciliegie ricotta formaggio fresco yogurt senza colla di pesce miele delicata mousse dolce al cucchiaio Statusmamma blogGz Giallozafferano foto blog tutorialINGREDIENTI per uno stampo da 22:

  • Ricotta o formaggio spalmabile, oppure panna 600gr
  • Yogurt di ciliegie o bianco 2 vasetti piccoli circa 240gr
  • Zucchero di canna 2 cucchai
  • Miele 6 cucchiai
  • Biscotti di pasta granulosa 200gr
  • Burro 80gr + per imburrare la teglia

Per la composta sopra: Ma potete anche comprare una marmellata gia pronta, vi consiglio 600ml  

  • Ciliegie 700gr
  • Zucchero 300gr
  • Buccia di un limone grattugiata

PREPARAZIONE:

Lasciamo ammorbidre il burro togliendolo dal frigo con almeno un oretta di anticipo.
Sbricioliamo i biscotti al mixer ma se non lo abbiamo possiamo anche metterli in un sacchetto e “pestarli” con un matterello. 😀cheeescecake di ciliegie ricotta formaggio fresco yogurt senza colla di pesce miele delicata mousse dolce al cucchiaio Statusmamma blogGz Giallozafferano foto blog tutorial
Passiamo le briciole in una terrina con i bordi alti e uniamo burro e zucchero di canna mescolando fino a creare un composto ben omogeneo.cheeescecake di ciliegie ricotta formaggio fresco yogurt senza colla di pesce miele delicata mousse dolce al cucchiaio Statusmamma blogGz Giallozafferano foto blog tutorial
Prendiamo una tortiera imburrata di burro fuso,(bastano 50gr) e la foderiamo con carta da forno tagliata  , sistemandola bene alle sue pareti. Il burro farà da collante. (Vi consiglio di farlo in anticipo tagliando con forbici prima la base e poi le strisce che copriranno le pareti) .cheeescecake di ciliegie ricotta formaggio fresco yogurt senza colla di pesce miele delicata mousse dolce al cucchiaio Statusmamma blogGz Giallozafferano foto blog tutorial
Mettiamo alla base di questa tortiera possibilmente a cerniera apribile il composto di biscotti e burro e livellando bene lo stendiamo su tutta la sua base.cheeescecake di ciliegie ricotta formaggio fresco yogurt senza colla di pesce miele delicata mousse dolce al cucchiaio Statusmamma blogGz Giallozafferano foto blog tutorial
Passiamo la tortiera con la base di biscotti un po in frigo a compattarsi, circa 15 minuti.
Intanto in una terrina mettiamo, lo yogurt, la ricotta e il miele e mescoliamo energicamente amalgamando bene il tutto, un ottimo aiuto sono le fruste elettriche.cheeescecake di ciliegie ricotta formaggio fresco yogurt senza colla di pesce miele delicata mousse dolce al cucchiaio Statusmamma blogGz Giallozafferano foto blog tutorial
Dobbiamo ottenere un composto liscio e cremoso, se vi piace si possono aggiungere pezzetti di ciliegie snocciolati.
Versiamo nella tortiera il tutto e stendiamo in uno strato uniforme.cheeescecake di ciliegie ricotta formaggio fresco yogurt senza colla di pesce miele delicata mousse dolce al cucchiaio Statusmamma blogGz Giallozafferano foto blog tutorial
Lasciamo in freezer  a compattarsi.
LA COPERTURA:
Intanto che la torta si raffredda, laviamo le ciliege con acqua e bicarbonato in modo che scaricano bene tutte le impurità più volte sotto acqua corrente fresca, poi le asciughiamo e le snoccioliamo una ad una passandole in una ciotola.cheeescecake di ciliegie ricotta formaggio fresco yogurt senza colla di pesce miele delicata mousse dolce al cucchiaio Statusmamma blogGz Giallozafferano foto blog tutorial
Prendiamo una pentola e mettiamo le ciliegie denocciolate, la buccia di un limone che toglieremo in seguito (lavato e non trattato) e lo zucchero,
asciamo cuocere a fuoco medio per 30 minuti,cheeescecake di ciliegie ricotta formaggio fresco yogurt senza colla di pesce miele delicata mousse dolce al cucchiaio Statusmamma blogGz Giallozafferano foto blog tutorial Otterrete  una composta con un delizioso sciroppo. (Se la preparate in anticipo potete anche lasciare parte dello sciroppo per il momento di essere servita.cheeescecake di ciliegie ricotta formaggio fresco yogurt senza colla di pesce miele delicata mousse dolce al cucchiaio Statusmamma blogGz Giallozafferano foto blog tutorial
Una volta pronta la composta di ciliegie, lasciamo raffreddare e quando è pronta la mettiamo come copertura sopra alla nostra torta di formaggio livellando bene anche questa. Rimettiamo in frigo e lasciamo a compattare bene.cheeescecake di ciliegie ricotta formaggio fresco yogurt senza colla di pesce miele delicata mousse dolce al cucchiaio Statusmamma blogGz Giallozafferano foto blog tutorial lasciamo riposare dalle 3 alle 12 ore almeno in freezer e poi prima di servirla tirarla fuori 30 minuti prima.cheeescecake di ciliegie ricotta formaggio fresco yogurt senza colla di pesce miele delicata mousse dolce al cucchiaio Statusmamma blogGz Giallozafferano foto blog tutorial

Mi trovate anche qui:

(Visited 5.327 times, 16 visits today)
Precedente Piadine senza lievito e strutto all'olio Successivo Saltimbocca freddi di melone e mozzarella al prosciutto crudo

17 commenti su “Cheesecake di ciliegie ricotta e yogurt

  1. Ciao!! Mi sembra super e vorrei provare a farla proprio oggi!!ma t chiedo, se volessi mettere la colla d pesce e nn il miele? Cambierebbe molto? Quanti fogli ne servirebbero?? Grazie mille 🙂

  2. ciao, scusa, non ho capito l’ultima frase: dobbiamo lasciarla riposare in freezer 12 ore e poi possiamo servirla dopo 3 oppure, una volta finita, è sufficiente tenerla in freezer 3 ore e poi possiamo servirla? grazie

  3. Ciao Sonia, sabato pomeriggio ho preparato questa tua torta per il pranzo della domenica e devo dire che mi è piaciuta molto! Soltanto, ho avuto un piccolo problema con il miele che si è separato dal resto della crema dopo che ho messo la torta in frigo a freddare! In pratica ho ritrovato il piano del frigo tutto sporco di miele che era fuoriuscito dalla tortiera! Però non so come spiegarmelo! A te è mai successo? Grazie mille! Daniela

      • Ciao! Grazie per avermi risposto! Ho usato il miele di acacia perché mi piace molto il sapore e anche la consistenza più liquida. Comunque la rifarò di sicuro – e segnalerò la tua ricetta anche sul mio blog – ma pensavo che forse potrei impedire questo inconveniente se facessi mini porzioni su dei bicchieri di vetro o coppette, che ne dici? Daniela

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.