Patate croccanti in padella

Patate croccanti in padella

a dire il vero ero un pò scettica ma poi osservando il modo ”alternativo” con cui la parte transilvana della famiglia cuoce le patatine da contorno….ho provato .
E’ stata una sorpresa.

Nicu affetta le patatine sottili sottili come fiammiferi ; sembra che sia cuocendo i rösti. Ho pensato di allungare i tempi di cottura e fare dei cubetti o spicchi di patate.

patate croccanti

Attrezzi :

  • Pentola antiaderente
  • Coperchio
  • mestolo
  • una bacinella piena d’acqua
  • coltello e tagliere

 

ingredienti patate croccanti in padella

esecuzione patate croccanti

  1. Pulite le patate,sbucciatele e lavatele accuratamente .
  2. prendete un tagliere di legno/plastica e appoggiateci le patate ;tagliatele a cubetti (o a spicchi) come di solito affettate le patate da forno
  3. Tuffate le patate in una bacinella piena d’acqua fredda e lasciatele riposare per circa 50/60 min.
  4. Passato il tempo  :scolate le patate ed asciugatele velocemente.
  5. Prendete una padella  capiente e soprattutto antiaderente.
  6. Aggiungete l’olio d’oliva e a piacere una noce di burro
  7. Prendete a questo punto le patate e fatele rosolare dolcemente.Ricordatevi di non accumulare le patate ma bensì lasciarle ben distanziate tra di loro in modo che la cottura risulti omogenea.
  8. Spolverizzare le patate di Mistichella ,un pizzico di sale e una puntina (poca) di dado vegetale.Coprite la pentola con il coperchio e fate cuocere per 20/25 min circa.Ricordatevi di controllare sovente e mescolare.

NB: ottime patate ,non unte ,croccanti e il gusto della Mistichella dà una marcia in più.

Ma che cosa è la Mistichella?E soprattutto dove si acquista? Cliccate sulla foto dell’Orto Degli Aromi e lo scoprirete

patate croccanti

Precedente Sale aromatizzato al pepe Creola Successivo Risotto al tartufo ricetta elegante

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.