zeppole senza patate

zeppole senza patate

ricetta zeppole senza patate
Buongiorno a tutti!!

Tempo di frittelle e fritti, il carnevale si avvicina e in giro ci sono tantissimi dolci colorati e divertenti.

Dopo le zeppole graffe napoletane con le patate e dopo le zeppoline al miele, ieri mi sono dedicata alla realizzazione delle zeppole senza patate.
La mia casa ieri sera profumava tantissimo e la mia vicina si e’ venuta a servire subito….la golosita’ era troppa!!! ahahah!! 😀
Alcune zeppole le ho lasciate vuote e semplici e altre le ho imbottite con la nutella 😉

Ecco la mia ricetta:

Ingredienti:
500 gr. di farina bianca “00”
2 uova,
acqua q.b.
75 gr. di zucchero semolato,
75 gr. di burro,
20 gr. di lievito,
5 gr. di sale,
la buccia di 1 limone grattugiata,
olio per friggere q.b.

decorazione: zucchero semolato q.b.

farcitura:  nutella q.b.

zeppole senza patate
Preparazione:
preparate un piano da lavoro, versate la farina e tutti gli ingredienti, aggiungete l’acqua pian piano.
Impastate fino a che non avete un bel panetto sodo ed elastico.
In alternativa potete usare un robot da cucina tipo planetaria.

Inserite tutto all’interno e fate lavorare la macchina.
Quando il panetto e’ pronto stendetelo su un piano da lavoro con l’aiuto di un matterello,
stendete uno spessore di 1 cm. circa poi tagliate delle strisce di 1 cm di spessore, le tirate un po’ e le chiudete facendo combaciare le due estremita’.
Fate questo lavoro fino a che non avete esaurito tutta la pasta.
Poi mettete le zeppole in un luogo caldo e fate lievitare per 30 minuti.
Poi prendete una padella, versate l’olio, fatelo scaldare e quando e’ a temperatura di circa 170°
iniziate a friggere le zeppole prima su un lato e poi sull’altro.
Infine mettetele a sgocciolare su carta assorbente da cucina.
Quando le zeppole sono ancora calde  passatele nello zucchero semolato e decidete quante  ne volete imbottire con la nutella.
Poi procedete in questo modo.
Prendete la zeppola e con un coltello affilato tagliatela in senso orizzontale.
Con una spatola oppure un cucchiaio prendete la nutella e riempite lo strato interno della zeppola e poi coprite con la parte superiore.
Fate questo lavoro con tutte le zeppole che volete farcire.
Infine servite!!

fine ricetta zeppole senza patate

se ti e’ piaciuta la ricetta vieni a trovarmi sulla pagina facebook e lasciami un like!  Grazie!

seguimi anche su  pinterest  google+1 e sul canale youtube 

Precedente patatine fritte Successivo pasta cavolfiori

20 commenti su “zeppole senza patate

  1. Io sto sbavando Nanussa!XD Me le divorerei tutte! Per me queste sono le vere zeppole, io purtroppo non ne sono capace a farle e qui non si trovano di buone :/ Vengo da te!:P

  2. Devo cominciare anch’io al pensare al Carnevale… con queste meraviglie che ci proponi in questi giorni dovrebbe essere sempre Carnevale… 🙂
    Buon fine settimana.

  3. ciao…da premettere che non le ho mai fatte, vorrei sapere se devo usare il lievito pan degli angeli o il lievito di birra 😀
    Grazie in anticipo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.