Zuppa di lenticchie

Questa è una ricetta di quelle che non vedi l’ora di tornare a casa per poter metterti seduto a tavola e mangiare. Un confort food per le giornate uggiose. La zuppa di lenticchie bella cremosa che, oltretutto, fa anche bene alla salute. Vediamo insieme come preparare la zuppa di lenticchie per fare il pieno di una dose di ferro.

zuppa di lenticchie
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaZuppe, Minestre e Vellutate

Ingredienti

Ingredienti per la zuppa di lenticchie

1 carota
1 lenticchie in scatola (barattolo)
90 g farina di lenticchie
1 costa sedano
1 cucchiaio concentrato di pomodoro
q.b. sale grosso
500 ml acqua
1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
255,19 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 255,19 (Kcal)
  • Carboidrati 32,03 (g) di cui Zuccheri 2,59 (g)
  • Proteine 14,61 (g)
  • Grassi 7,14 (g) di cui saturi 0,98 (g)di cui insaturi 4,50 (g)
  • Fibre 10,21 (g)
  • Sodio 401,01 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 160 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Strumenti necessari

1 Pelapatate
1 Mestolo

Passaggi

Preparazione delle zuppa di lenticchie

Iniziamo pelando la carota ed il sedano con il pelapatate. Tagliare a cubetti e mettere a soffriggere con un cucchiaio di olio evo in un tegame di coccio.
Utilizzo spesso il tegame di coccio per cucinare le zuppe o le minestre. Mi piace la tenuta del calore e quel design vintage che fa sempre bene al cuore.

Quando saranno rosolati, aggiungere le lenticchie sgocciolate dal loro liquido di conservazione.
Versare all’interno del tegame l’acqua ed il cucchiaio di concentrato di pomodoro.
Lasciar cuocere per circa 20 minuti. Ricordatevi di regolare di sale e se volete di pepe. Io non ho aggiunto il peperoncino perché la zuppa di lenticchie la mangiano anche le mie bimbe ma, se non è destinato al consumo dei bambini, un pizzico di peperoncino sta sempre bene.

Trascorso il tempo di cottura, versare a pioggia la farina di lenticchie.
Fate attenzione a non fare grumi, mescolate velocemente e versare fin quando non raggiunge la giusta consistenza.
Se troppo denso correggere aggiungendo un pochino di acqua.
Far cuocere altri 5 minuti.

Come avete visto è semplicissima. La vostra zuppa di lenticchie è pronta, servire calda. Un goccio di olio evo a crudo e la cena è pronta.

Conservazione, consigli, note, variazioni …

La zuppa va consumata subito dopo la preparazione altrimenti si rapprenderà troppo.

Se volete potete utilizzare le lenticchie secche … sarà necessario aggiungere un po’ di acqua in più soprattutto nella fase finale.

Se sei amante delle zuppe e vellutate non puoi perderti la mia vellutata di zucca e funghi (per la ricetta clicca qui), una bellezza per gli occhi e per il palato.

Visita il mio blog ci sono tantissime ricette da replicare.

Per tornare alla home clicca qui. Lasciami un commento sotto e fammi sapere se ti è piaciuta la ricetta.

Seguimi anche su Instagram … Clicca qui e metti il like

Ora provaci tu 🙂 Realizza in casa le mie ricette e mandami una foto del piatto finito sulla mia pagina Facebook cliccando qui.

Se hai bisogno di consigli o di un parere non esitare a contattarmi, risponderò con piacere e ricorda … mettici il cuore.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.