Torta salata patate e salmone

A volte la semplicità paga e questo è proprio il caso! Una torta salata semplice, di facile esecuzione ed estremamente buona che potete utilizzare per stupire i vostri ospiti anche durante le festività senza costi troppo onerosi. La torta salata patate e salmone è preparata con la pasta fillo più leggera e croccante della pasta sfoglia. Vediamo insieme come preparare la torta salata patate e salmone ottima come antipasto o semplicemente come piatto unico per una cena senza troppe pretese.

torta salata patate e salmone
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti per la torta salata patate e salmone

7 fogli pasta fillo
3 patate, con buccia, cotte, bollite
170 g stracchino
100 g salmone affumicato
q.b. sale fino
q.b. pepe
1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
256,13 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 256,13 (Kcal)
  • Carboidrati 28,11 (g) di cui Zuccheri 0,43 (g)
  • Proteine 10,93 (g)
  • Grassi 11,04 (g) di cui saturi 0,69 (g)di cui insaturi 1,46 (g)
  • Fibre 1,72 (g)
  • Sodio 367,53 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 135 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Strumenti

1 Teglia
1 Coltello
1 Pennello

Passaggi

Preparazione della torta salata patate e salmone

Per prima cosa è necessario avere le patate già cotte, lessate in acqua con tutta la buccia. Altrimenti dovete procedere con la cottura delle patate.
Una volta terminata la cottura lasciar raffreddare e togliere la buccia spellandole.

Togliere la pasta fillo dalla confezione e preparare 7 fogli. Generalmente per una torta salata sono sufficienti 5 fogli ma il ripieno è pesante quindi abbondate a 7 se non volete avere precipitazioni catastrofiche.
Inserire un foglio alla volta in una teglia ricoperta di carta forno. Spennellate ogni foglio con una soluzione formata da un cucchiaio di olio evo e due di acqua.
Continuate fino ad aver ultimato tutti i fogli. La base non va forata in quanto non lieviterà.
Ripiegate bene i lati eccedenti in modo tale da formare un cestino carino. Lavorate delicatamente perché la pasta fillo può rompersi.

torta salata patate e salmone

Inserire all’interno del cestino di pasta fillo le patate tagliate a cubetti. Salate e pepate a piacere. se preferite potete ridurre le patate in purea ma, i pezzi grossolani sono più gustosi.

torta salata patate e salmone

A questo punto inserite lo stracchino a pezzetti. distribuite il formaggio uniformemente sulla superficie. Se non preferite lo stracchino va benissimo qualsiasi formaggio a pasta molle che si sciolga in forno. Ricordate che deve essere accompagnato al salmone quindi mantenetevi su un gusto delicato.

torta salata patate e salmone

Ultimate con il salmone a filetti. Se preferite potete utilizzare anche il salmone fresco. Spennellate bene la pasta fillo con la soluzione grassa e cuocere in forno a 200 gradi per circa 20 minuti. Fate, comunque, riferimento alle indicazioni di cottura che trovate sulla confezione.

torta salata patate e salmone

La vostra torta salata di patate e salmone è pronta da consumare calda.

Conservazione, consigli, note, variazioni …

Potete utilizzare gli stessi ingredienti per fare delle monoporzioni all’interno dei pirottini di alluminio per muffin. Ottimo anche come portata per un aperitivo.

Se preferite potete sostituire la pasta fillo con la pasta sfoglia. Sarà sufficiente un rotolo e, in questo caso, dovete forare la base prima di inerire il ripieno.

Con i rimasugli della pasta fillo potete preparare un altro ottimo antipasto. I triangoli di pasta fillo (per la ricetta clicca qui) con un delicato ripieno di zucchine e stracchino. semplici e veloci.

Visita il mio blog ci sono tantissime ricette da replicare.

Per tornare alla home clicca qui. Lasciami un commento sotto e fammi sapere se ti è piaciuta la ricetta.

Seguimi anche su Instagram … Clicca qui e metti il like

Ora provaci tu 🙂 Realizza in casa le mie ricette e mandami una foto del piatto finito sulla mia pagina Facebook cliccando qui.

Se hai bisogno di consigli o di un parere non esitare a contattarmi, risponderò con piacere e ricorda … mettici il cuore.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.