Risotto avocado e limone

Un piatto insolito, dal sapore esotico, un primo delicato e gustoso che possiede anche proprietà benefiche. Ricco di fibre, omega 3, vitamine e antiossidanti, l’avocado ancora non trova una giusta collocazione nella nostra cucina eppure si presta ottimamente in preparazioni dolci e salate. Qui è proposto con un risotto, classico della tradizione italiana. Vediamo insieme come preparare il risotto avocado e limone.

riso avocado e limone
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 280 gRiso Carnaroli
  • 1Scalogno
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1Avocado (grande)
  • Mezzo bicchiereVino bianco
  • MezzoLimone
  • 50 gStracchino
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 1 lBrodo vegetale

Strumenti

  • 1 Tegame
  • 1 Pentola
  • 1 Mestolo

Preparazione del risotto avocado e limone

  1. In un pentolino mettiamo a scaldare il brodo vegetale. Tranquille se non avete fatto un buon brodo in casa, potete tranquillamente far sciogliere un dado vegetale in un litro di acqua. Io non mi scandalizzo, forse qualche massaia si ma a noi non importa 😉

  2. Nel frattempo prepariamo un tegame. Mettiamo a soffriggere lo scalogno tritato finemente in un po’ di olio evo. Aggiungere l’avocado tagliato a piccoli pezzi e sfumare con il succo di mezzo limone. Versare il riso ed alzare la fiamma, tostarlo mescolando continuamente. Quando avrà cambiato colore perché sarà brunito, bagnare con il vino e far evaporare la parte alcolica. Iniziare a versare il brodo e, sempre rimestando di tanto in tanto, portare a cottura, quindi aggiustare con sale e pepe. Togliere dal fuoco e mantecare con lo stracchino.

  3. Il vostro risotto avocado e limone è pronto. Portare in tavola caldo e spolverare con la buccia del limone grattata.

Accompagna il risotto con un’insalata di puntarelle e acciughe (per la ricetta clicca qui), leggerezza e gusto per la tua tavola.

Ora provaci tu 😉

Realizza in casa le mie ricette e mandami una foto del piatto finito sulla mia pagina Facebook cliccando qui. Se hai bisogno di consigli o di un parere non esitare a contattarmi, risponderò con piacere e ricorda … mettici il cuore.

2,5 / 5
Grazie per aver votato!