Pennette al salmone

Un tuffo nei meravigliosi anni 80, quelli in cui la panna era usata un po’ da tutte e le parti e con lei il prezzemolo. Gli anni delle calze a rete, dei maxi orecchini, delle cassette audio e del cocktail di gamberetti. Le pennette al salmone sono un must have; quel piatto sempre adatto, per una cena importante, per una festività, per le cene tra amici, per un piatto veloce. Si può realizzare anche con il salmone fresco ma, nasce con il salmone affumicato, veloce e pratico. Vediamo insieme come preparare le pennette al salmone da tenere sempre pronte nella tasca.

pennette al salmone
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le pennette al salmone

  • 250 gpasta (pennette)
  • 100 gsalmone affumicato
  • 200 mlpanna fresca liquida
  • 20 gburro
  • 1scalogno
  • 1 cucchiaioconcentrato di pomodoro
  • Mezzo bicchierinorum bianco (o vodka)
  • q.b.sale
  • q.b.prezzemolo tritato

Strumenti

  • 1 Pentola
  • 1 Tegame
  • 1 Coltello
  • 1 Tagliere

Preparazione delle pennette al salmone

  1. Per prima cosa, in una pentola mettete a bollire l’acqua sufficiente per la pasta.

    Dopo l’ebollizione salare e versare la pasta per la cottura; seguire i minuti indicati nella confezione.

  2. Tritare lo scalogno e versarlo in un tegame con il burro. Tagliare il salmone a pezzi non troppo piccoli (in cottura altrimenti si sfalderà tutto) ed aggiungere al burro e scalogno in cottura. Sfumare con il rum bianco e far cuocere qualche minuto. Aggiungere il cucchiaio di concentrato di pomodoro. Spegnere il fuoco e lasciar freddare.

  3. A cottura ultimata della pasta, versare nel tegame con il condimento. Aggiungere la panna e mescolare. Spolverare con prezzemolo a piacere.

  4. Le vostre pennette al salmone anni ’80 sono pronte; non salate troppo il condimento perché il salmone ed il concentrato sono già molto sapidi.

Se questa ricetta ti è piaciuta potresti provare anche le bruschette all’avocado e granchio (per la ricetta clicca qui), perfette per accompagnare questo primo gustoso e cremoso.
Ora provaci tu 🙂
Realizza in casa le mie ricette e mandami una foto del piatto finito sulla mia pagina Facebook cliccando qui. Se hai bisogno di consigli o di un parere non esitare a contattarmi, risponderò con piacere e ricorda … mettici il cuore.
3,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.