Marmellata di limoni bio e zucchero di canna

Quest’anno il mio albero di limoni ha dato il meglio di se regalando tanti di quei frutti che non sapevo più cosa fare con i limoni. Mi sono cimentata, quindi, con la marmellata di limoni bio con zucchero di canna fatta in casa.

marmellata di limoni bio e zucchero di cannafatta in casa
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgLimoni
  • 700 gZucchero di canna
  • 1 cucchiainoCannella in polvere

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Casseruola dai bordi alti
  • 1 Mestolo
  • 3 Vasetti

Preparazione della marmellata di limoni bio con zucchero di canna

  1. La prima operazione è lavare accuratamente i limoni e privarli della buccia che potrete mettere da parte ed utilizzare per un buon liquore (per la ricetta clicca qui). Tagliare i limoni a dadini e versare in una ciotola capiente. Coprire con lo zucchero e la cannella. Mescolare e porre in frigo per tutta la notte.

  2. Questo passaggio è molto importante perché vi eviterà di mescolare la marmellata in cottura per più di un’ora.

  3. Togliere la ciotola dal frigo e versare tutto il contenuto in una casseruola a bordi alti. Cuocere mescolando frequentemente per circa 30 minuti a fuoco lento e comunque fin quando sarà rappresa. La vostra marmellata di limoni con zucchero di canna è pronta.

  4. PREPARAZIONE DEI VASETTI:

    Lavare accuratamente i vasetti ed i coperchi. Inserirli in una casseruola, coprire tutto di acqua e porre sul fuoco a bollire per circa 30 minuti. Spegnere il fuoco e lasciar raffreddare all’interno della casseruola. Scolare i vasetti ed asciugare con un telo pulito.

  5. Prendere i vasetti precedentemente sterilizzati e versare al loro interno la marmellata ancora bollente fino a circa 1 cm dal bordo. Chiudere con il coperchio e rovesciare. Lasciare freddare i vasetti capovolti, questa operazione consentirà la formazioni del sottovuoto. La vostra marmellata è pronta per essere deposta in dispensa. Si conserva per molto tempo se sottovuoto (fare la prova click clack sul coperchio), una volta aperto il vasetto si può conservare in frigorifero.

4,0 / 5
Grazie per aver votato!