Come capire se le uova sono fresche

Quante volte ci è capitato di trovare delle uova nel frigo in cui la data non è più visibile o probabilmente non c’è mai stata? Niente paura esistono dei piccoli trucchi che ci fanno capire se le uova sono fresche. Per legge le uova devono avere la data di scadenza scritta sul guscio ma può capitare di acquistare uova senza scritte soprattutto se ci riforniamo da piccoli allevatori locali. E’, tuttavia, utile sapere che le uova devono essere consumate entro 15 giorni dalla data di deposizione per avere una qualità ottimale.

come capire se le uova sono fresche
  • CucinaItaliana

Trucchi per capire l’età delle uova

  1. PROVA DEL GALLEGGIAMENTO:

    E’ la più semplice da poter mettere in pratica perché basta avere un bicchiere colmo di acqua in cui è stato sciolto un po’ di sale. Basta inserire l’uovo al suo interno e vedere dove si posiziona:

    se va a fondo o ha la punta leggermente sollevata è fresco.

    se resta a metà è ancora buono ma ha circa una settimana e va consumato “cotto” in breve tempo.

    se galleggia purtroppo non è più buono e va buttato.

  2. PROVA VISIVA:

    Più complicata ed ingannevole è la prova visiva. Se le uova hanno il guscio lucido non sono più fresche. Possiamo comunque provare ad aprire l’uovo in una ciotolina e vedere se il tuorlo rimane sodo e separato dall’albume. Se il tuorlo si rompe e si mescola all’albume non è più buono.

Ora che sappiamo come capire se le uova sono fresche, se ne avete tante provate la crostata con la crema di limoncello (per la ricetta clicca qui) vi stupirà.

/ 5
Grazie per aver votato!