Daiquiri al melone

Sapete dove nasce il cocktail Daiquiri? Fresco e dissetante è tra i drink più amati da  Ernest Hemingway … oggi un cocktail cult bevuto in tutto il mondo. La leggenda narra che, in un piccolo villaggio chiamato Daiquiri (dalle parti di Santiago di Cuba), un giorno sbarcò un giovane marinaio molto assetato. Per la fretta entrò in una baracca che offriva Rum ma si rifiutò di berlo liscio così chiese di farselo allungare con del succo di limone e poi ci aggiunse dello zucchero. Nacque così il primo “Daiquiri”. Oggi vediamo insieme come preparare una versione molto energizzante ed estiva, il Daiquiri al melone, ottimo per allietare le vostre serate in compagnia. Preparatene a fiumi ma attenti a non esagerare è comunque alcolico 🙂

daiquiri al melone
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni4

Ingredienti per il daiquiri al melone

  • 1melone (piccolo)
  • 60 gzucchero di canna
  • 100 mlacqua tonica
  • 2 cucchiaisucco di limone
  • 1cedro (il succo)
  • 4 bicchierinirum bianco
  • q.b.erba aromatica (erba luigia)

Strumenti

  • 1 Frullatore a immersione
  • 4 Bicchieri

Preparazione del daiquiri al melone

  1. Prendete il melone, se non è piccolo usatene solo mezzo, calcolate circa 350 g di polpa. Pulitelo, privatelo dei semi e della buccia e versatelo in un contenitore a bordi alti. Va benissimo anche il bicchiere del frullatore ad immersione.

  2. Frullare il melone per qualche minuto, fin quando il composto sarà liscio e vellutato.

  3. Preparare i quattro bicchieri da cocktail, se volete, potete sporcare il bordo con lo zucchero di canna immergendo precedentemente il bicchiere in acqua per qualche millimetro.

    Versare rispettivamente in ogni bicchiere:

    * Un bicchierino di Rum bianco

    * Mezzo cucchiaio di succo li limone

    * Un cucchiaio di succo di cedro

    * Un cucchiaio zucchero di canna

    * La polpa del melone

  4. Mescolare gli ingredienti con l’aiuto di una paletta da cocktail o di un cucchiaio.

    Per ultimo aggiungere l’acqua tonica ghiacciata a colmare il bicchiere.

    Decorare con foglie di erba luigia o menta fresca.

    Il vostro Daiquiri al melone è pronto … cin cin

Se questa ricetta ti è piaciuta potresti provare anche il liquore al mandarino e limone fatto in casa (per la ricetta clicca qui) da servire ghiacciato di freezer.
Ora provaci tu 🙂
Realizza in casa le mie ricette e mandami una foto del piatto finito sulla mia pagina facebook cliccando qui. Se hai bisogno di consigli o di un parere non esitare a contattarmi, risponderò con piacere e ricorda … mettici il cuore.
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.