Crea sito

Risotto Porri e Zucchine leggero

Risotto Porri e Zucchine, un primo piatto vegetariano molto semplice e light, gustoso e allo stesso tempo raffinato.
Il risotto per me è sempre una dolce coccola cremosa, lo amo e per questo sono sempre alla ricerca di varianti che possano soddisfarmi. Amo il porro, con il suo gusto a volte pungente, mitigato dalla delicatezza della zucchina.
Questo risotto porri e zucchine è un ottimo piatto anche vegetariano, particolare a cui non avevo nemmeno fatto caso, fin quando non ho invitato a pranzo un’amica vegetariana facendo un figurone. Questo risotto porri e zucchine poi si presta ad accogliere tanti altri ingredienti, carne o pesce, tipo gamberetti e salmone oppure salsiccia, speck o pancetta. Insomma a noi scegliere il tocco finale!
Se volete un’altra ricetta autunnale vi consiglio anche un buonissimo risotto con broccoli e salsiccia, QUI la mia ricetta!
Per tante altre ricette metti MI PIACE su Facebook QUI e su Instagram QUI.

risotto porri e zucchine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 porzioni
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 griso
  • 1porro
  • 1zucchina
  • 1 lbrodo vegetale
  • 50 gburro
  • 30 gparmigiano Reggiano DOP
  • Mezzo bicchierevino bianco
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Preparazione risotto porri e zucchine

  1. risotto porri e zucchine
  2. Per la realizzazione del vostro Risotto Porri e Zucchine il primo passaggio è quello di preparare un buon brodo vegetale, nella maniera classica.

    Nel frattempo, pulite il porro, togliendo le parti più dure e più verdi, eliminate le estremità e almeno la prima foglia esterna. Tagliatelo a rondelle, spesse circa mezzo cm.

    Fatela stessa cosa con la zucchina (1 se grande oppure due piccole). Tagliando ulteriormente le rondelle in 4 parti.

  3. Preparate una padella con 20 g di burro, aggiungete prima il porro e dopo due/tre minuti anche la zucchina. Salate e pepate leggermente.

    Lasciate appassire le verdure, coprendo con un coperchio, 5 minuti.

    Passati i 5 minuti togliete il coperchio, lasciate asciugare e sfumate con il vino bianco. Spegnete.

  4. In una pentola capiente, mettete metà del burro rimasto. Aggiungete il riso e lasciatelo scottare leggermente.

    Aggiungete 3 mestoli di brodo, lasciatelo cuocere fino al suo assorbimento. Mescolate di tanto in tanto con un mestolo di legno, meglio se quello adatto per risotti. QUI quello che utilizzo io con legno di ulivo.

  5. A questo punto aggiungete il porro, le zucchine e 2 mestoli di brodo.

    Man mano che il brodo viene assorbito, aggiungete altro brodo fin quando non ultimerete la cottura del riso.

    Lasciate asciugare, il risotto deve risultare “a onda”, spegnete!

  6. A cottura ultimata, a fuoco spento aggiungete il restante burro e il parmigiano per mantecare. Mescolate fino al loro completo assorbimento, il vostro risotto porri e zucchine risulterà cremoso.

    Servite il vostro risotto ben caldo e su piatti piani per favorire il raffreddamento!

    Alla prossima da Sapore di Arianna!

Variazioni:

Per rendere il vostro risotto porri e zucchine ancora più sfizioso potete aggiungere uno formaggio tipo la stracciatella, philadelphia; oppure, speck, salsiccia, prosciutto o addirittura salmone o gamberetti! A voi la scelta!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.