Torta al Cacao con Latte Condensato – Torta “Laghetto”

La Torta al Cacao con Latte Condensato, da me definita anche Torta “Laghetto”, è un dolce particolarmente goloso. Una soffice torta al cacao, arricchita da un dolcissimo cuore di latte condensato (CLICCA QUI PER LA RICETTA) che formerà un laghetto proprio al centro di questo dolce.

Vi starete chiedendo, come nasce il laghetto? Facilissimo, basterà porre al centro della torta una quantità di granella di zucchero che farà sprofondare verso l’interno l’impasto, creando una cavità che poi dovrà essere riempita con il latte condensato! Una goduria senza eguali!

Bye Bye dieta!!!!

Se la ricetta della Torta al Cacao con Latte Condensato – Torta “Laghetto”  vi è piaciuta condividetela e seguite la pagina Facebook di Sale & Zucchero. 

Entra nella nostra community culinaria e lasciati ispirare dalle mie ricette!

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la Torta

  • Farina 00 200 g
  • Cacao amaro in polvere 3 cucchiai
  • Zucchero 200 g
  • Uova 2
  • Olio di semi 100 ml
  • Latte 230 ml
  • Estratto di vaniglia 1
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Granella di zucchero q.b.

Per il Latte condensato

  • Burro 15 g
  • Zucchero a velo 100 g
  • Latte intero 100 ml

Preparazione

  1. Iniziate preparando il latte condensato (CLICCA QUI PER LA RICETTA COMPLETA).  Lasciatelo raffreddare per almeno 2 ore.

  2. In una planetaria montate le uova con lo zucchero per circa 5 minuti.

  3. Mischiate in un contenitore la farina 00, il lievito ed il cacao amaro e versatelo man mano nella planetaria. Aggiungete una parte di ingredienti solidi ed una parte di liquidi (olio, essenza alla vaniglia, latte). Lavorate a velocità media per 10 minuti.

  4. Imburrate ed infarinate una teglia, versate il composto e, con l’aiuto di un coppa-pasta, versate al centro circa 4 cucchiai di granella di zucchero. In tal modo durante la cottura la parte circolare centrale non gonfierà molto, alzi tenderà a sprofondare verso l’interno creando un incavo che costituirà il “laghetto”.

    Versate a piacimento della granella di zucchero sulla torta, come a creare dei raggi o spicchi.

  5. Fate cuocere in forno preriscaldato per 30/35 minuti a 180°. Quando sfornerete la torta noterete come la parte centrale sarà sprofondata e ai lati ci saranno delle crepe. Prendete il latte condensato e, con l’aiuto di una sac à poche, riempite la cavità centrale e le fessure laterali.

  6. Terminata questa operazione spennellate la restante superficie della torta con il latte condensato e spargete un po’ di granella di zucchero a piacimento.

    Buon Appetito!

Prova anche….

Senza categoria
Precedente Cantucci - Biscotti tipici della Toscana Successivo Gnocchi di Ricotta fatti in casa

Lascia un commento