Crea sito

Tiramisù classico con panna – Ricetta infallibile!

Il dolce più amato in assoluto è il Tiramisù classico, buono, cremoso, dolce al punto giusto, con quel retrogusto amaro di caffè che solo la moka classica può garantire!
Io al classico tiramisù ho apportato una piccola variante, niente uova, spesso non gradite, ho fatto la crema con panna e mascarpone. Consistenza identica, gusto delizioso ma più leggerezza e più possibilità anche di conservazione.
Io personalmente amo il tiramisù, spesso mi diverto a provare le varianti più improbabili, ma questo resta sempre il mio preferito! Affonderei il cucchiaino in questo dolce ogni giorno 😉
Cosa aspettate a preparare il mio adorato Tiramisù classico???
Se la mia ricetta vi è piaciuta condividetela e seguite la pagina Facebook di Sale & Zucchero. 
Entra nella nostra community culinaria e lasciati ispirare dalle mie ricette!
Alla prossima ricetta!

tiramisù classico
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gsavoiardi
  • 500 mlpanna da montare
  • 500 gmascarpone
  • q.b.cacao amaro in polvere
  • 12 tazze da caffècaffè amaro
  • 1 cucchiaiozucchero a velo

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate il caffè, io vi consiglio di preparare due caffettiere da 6 tazze cadauna. Lasciatelo amaro e, quando sarà pronto, versatelo in un contenitore e fatelo raffreddare.

  2. In una planetaria versate la panna liquida da montare, utilizzate quella già zuccherata e montatela a neve ferma. A metà processo unite il cucchiaio di zucchero a velo.

    Quando la panna sarà montata, incorporate il mascarpone, amalgamate bene con una frutta a mano o elettrica, o azionate a velocità minima la planetaria. A questo punto la crema per il tiramisù classico è pronta.

  3. Prendete una teglia rettangolare, disponetevi uno strato abbondate di crema. Prendete i savoiardi ed immergeteli nel caffè amaro, dopo di che disponeteli nella teglia, formando così il primo strato.

  4. tiramisù classico

    Ricoprite i savoiardi con uno strato di crema, spolverizzate con il cacao amaro.

    Fate nuovamente uno strato di savoiardi imbevuti di caffè. Ricoprite il tutto con uno strato abbondante di crema ed una spolverata di cacao amaro.

  5. tiramisù classico

    Riponete il tiramisù classico in frigorifero per almeno un’ora, il tiramisù dovrà essere ben rassodato. Trascorso il tempo di riposo, servite il tiramisù.

    Il tiramisù classico si conserva in frigorifero, coperto da pellicola alimentare sino a 4 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.