Crea sito

Creme Caramel con amaretti – Ricetta e segreti

La Creme Caramel con amaretti è un dolce al cucchiaio davvero speciale, morbido e croccante al tempo stesso, dolce ed amaro, chiaro scuro…tanti contrasti per regalarvi un sapore unico!

Preparare un buon Creme Caramel non è affatto complicato ma allo stesso tempo bisogna eseguire bene dei passaggi per ottenere un dolce perfetto, lucido, compatto e setoso.

Prima di proseguire con la ricetta vi lascio qualche piccola dritta per preparare un Creme Caramel divino!

  • Non montare il composto di uova e zucchero, mescolatelo semplicemente affinché incorpori meno aria possibile;
  •  Niente fretta! La cottura lenta a temperatura contenuta vi garantirà un risultato impeccabile!
  • Quando è il momento giusto per sfornare il dolce? Un buon metodo può essere quello di affondare la lama di un coltellino all’interno del budino per verificarne il grado di cottura (se esce asciutto sarà cotto).

Adesso, possiamo iniziare la preparazione del nostro dolce, vi lascio alla ricetta, gentilmente suggeritami dalla mia amica Nadia B. (GRAZIE!!!), e se vi è piaciuta condividetela!

Seguite la pagina Facebook di Sale & Zucchero. 

Entra nella nostra community culinaria e lasciati ispirare dalle mie ricette!

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

per il Creme Caramel

  • Latte intero 250 ml
  • Uova 2
  • Zucchero 70 g
  • Vanillina 1 bustina
  • Amaretti q.b.

Per il caramello

  • Zucchero 70 g
  • Acqua 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Versate il latte in un pentolino ed unitevi la vanillina, portate sul fuoco e fate scaldare.

    Nel frattempo mescolate le uova con lo zucchero, fate in modo che non incorpori troppa aria, lavorate per poco tempo, a questo punto unite a filo il latte caldo con la vanillina.

    Preparate il caramello facendo sciogliere lo zucchero con un cucchiaio d’acqua in un pentolino dal fondo spesso, mescolate continuamente finchè, bollendo, diventi caramello.

    Caramellate gli stampini, o un unico stampo, versando sul fondo il caramello.

    Ponete gli stampini dentro una teglia, versate ora il composto preparato sulla base di caramello. Aggiungete nella teglia dell’acqua bollente che copra gli stampini per la metà della loro altezza.

    A questo punto cuocete la Crème Caramel a 160° per circa 50 minuti. Quando la crema si sarà solidificata, lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

    Una volta freddi, ponete in frigorifero per almeno 4 ore.

    Poi capovolgete su un piatto, o se avete utilizzato degli stampini monoporzione in ceramica potete servire direttamente, e guarnite con amaretti interi o sbriciolati a piacere.

    Servite e buon appetito!

Prova anche….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.