LASAGNE AI FUNGHI MISTI, ricetta saporita

Le lasagne ai funghi sono una variante della ricetta classica e compatibili con la dieta vegetariana. Propongo di utilizzare funghi misti (champignon, finferli e porcini) adatti allo scopo, besciamella e  parmigiano. Il risultato è molto buono e merita di essere provato.

[banner size=”468X60″]

lasagne ai funghi mistiLASAGNE AI FUNGHI MISTI, ricetta saporita

Tempo: circa 1 ora  e 1/4

Difficoltà: media

Costo: basso

Ingredienti per 6 persone:

  • 6 strati di lasagne fresche

  • 900 g di besciamella

  • 700 g di funghi misti, champignon, finferli  e porcini

  • spicchio d’aglio

  • 200 g di parmigiano grattugiato

  • 50 g di burro

  • sale q.b.

Serve una pirofila rettangolare.

Preparare i funghi: In una padella mettere un po’ d’olio, 1/2 cipolla tritata e uno spicchio d’aglio, far rosolare per qualche min. quindi togliere l’aglio.  Aggiungere i funghi e cucinare a fuoco dolce per 30′.

Preparare la besciamella:  servono 900 ml di latte parzialmente scremato , 50 g di burro, 50 g di farina 00, noce moscata e sale q.b.  Sciogliere il burro e amalgamare con la farina, aggiungere un po’ di latte tiepido e mescolare bene. Scaldare il latte rimasto  e unirlo al preparato. Mescolare bene con una frusta, aggiungere noce moscata e il sale. Quando la besciamella raggiunge l’ebollizione è pronta.

Preparare le lasagne: utilizzare una pirofila rettangolare, stendere sul fondo un po’ di besciamella, sistemare il primo strato di lasagne, stendere uno strato di funghi, uno strato di besciamella, una spolverata di parmigiano grattugiato, ripetere l’operazione per ottenere sei strati, l’ultimo dei quali richiede una quantità più generosa di besciamella. Infine distribuire sulla superficie il parmigiano rimasto e il burro a fiocchetti.

Mettere in forno a 200 ° per almeno 30′ fino a raggiungere la doratura.

Prima di servire lasciar riposare fuori dal forno per almeno 5-10 min 🙂

[banner]

Lasagne ai funghi misti

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.