Crea sito

HAMBURGER AL RADICCHIO

Chi ama la carne non può rinunciare all’hamburger, detto anche “Svizzera”. Farlo in casa è facilissimo: si comincia col preparare un bel polpettone di carne macinata  con l’aggiunta di radicchio  e condita a piacere. Di solito utilizzo bovino o suino, in alternativa va bene anche la carne bianca, ad esempio pollo o tacchino. Per la cottura uso la bistecchiera o una padella antiaderente.

Hamburger al radicchio
Hamburger al radicchio

HAMBURGER al radicchio

Ingredienti per una dozzina di piccoli hamburger:

  • 500 g di carne macinata di manzo

  • un cespo di radicchio (ca. 150 g)

  • un uovo

  • 3 cucchiai di pangrattato

  • un pizzico di noce moscata

  • uno spicchio di aglio

  • sale, pepe q.b.

Serve una piastra per la cottura senza grassi e apposito stampo piccolo per formare gli hamburger.

Preparazione

  1. Mettere in una casseruola un po’ d’olio, il radicchio tagliato a pezzettini e rosolare con lo spicchio d’aglio schiacciato per ca. 5 min. e comunque fino a quando l’acqua del radicchio non si sia consumata, aggiustare di sale e pepe.

  2. In un terrina mettere la carne, l’uovo, il radicchio cotto, il pangrattato, noce moscata, sale, pepe e amalgamare il tutto.

  3. Prendere un recipiente piatto per stendervi sopra l’impasto fino ad uno spessore di ca. 1,5 cm, quindi formare gli hamburger.

  4. Scaldare bene la piastra e cucinare gli hamburger per ca. 15 min. girando di tanto in tanto.

  5. Hamburger al radicchio

    Servire caldi con crudità di verdure o, … per la gioia di grandi e piccini, con patatine fritte e salsa rosa!

Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.