• Preparazione: 15
  • Cottura: 20
  • Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 8 albicocche (piccole)
  • 2 albumi
  • 100 burro
  • 100 zucchero a velo
  • 70 farina bianca "00"
  • 30 pinoli
  • 2 cannella
  • 4 menta
  • 2 yogurt (cremoso dolce)

Preparazione

  1. Lavate e tagliate a metà le albicocche, eliminando il nocciolo; mettetele in un cestello con la cannella e poca menta; e cuocete a vapore per 15 minuti.

  2. Lavorate gli albumi con lo zucchero, sbattendo con una frusta ma senza montare troppo; unite a filo il burro fuso ma non caldo, la farina e i pinoli tritati al mixer.

  3. Lasciate riposare la pastella 5 minuti in frigorifero e spalmatene piccole quantità di forma rotonda su un foglio di carta da forno. Cuocete a 200° per 5 minuti e, appena le cialdine saranno dorate, sfornate e rovesciatele su stampini cilindrici rovesciati, in modo da farle seccare e dare loro una forma concava.

  4. Disponete metà albicocca, ormai fredda, su ogni cialda. Completate con una goccia di yogurt cremoso e decorate con la cannella e poca menta.

/ 5
Grazie per aver votato!
Cialdine con albicocche a vapore e yogurt
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 15 minuti
Tempo di cottura
20 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 15 minuti
Tempo di cottura
20 minuti
Cialdine con albicocche a vapore e yogurt
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 15 minuti
Tempo di cottura
20 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 15 minuti
Tempo di cottura
20 minuti
Ingredienti
  • 8 albicocche piccole
  • 2 albumi
  • 100 gr burro
  • 100 gr zucchero a velo
  • 70 gr farina bianca "00"
  • 30 gr pinoli
  • 2 stecche cannella
  • 4 foglie menta
  • 2 cucchiai yogurt cremoso dolce
Porzioni: persone
Istruzioni
  1. Lavate e tagliate a metà le albicocche, eliminando il nocciolo; mettetele in un cestello con la cannella e poca menta; e cuocete a vapore per 15 minuti.
  2. Lavorate gli albumi con lo zucchero, sbattendo con una frusta ma senza montare troppo; unite a filo il burro fuso ma non caldo, la farina e i pinoli tritati al mixer.
  3. Lasciate riposare la pastella 5 minuti in frigorifero e spalmatene piccole quantità di forma rotonda su un foglio di carta da forno. Cuocete a 200° per 5 minuti e, appena le cialdine saranno dorate, sfornate e rovesciatele su stampini cilindrici rovesciati, in modo da farle seccare e dare loro una forma concava.
  4. Disponete metà albicocca, ormai fredda, su ogni cialda. Completate con una goccia di yogurt cremoso e decorate con la cannella e poca menta.
Condividi questa Ricetta