Crea sito

Trofie con crudo e crema di parmigiano

Le trofie con crudo e crema di parmigiano sono un primo piatto gustosissimo e saporitissimo.
 


Anche oggi giornata impegnativa ma sono riuscita a fare tutto nella mattinata dato che nel pomeriggio dovevo andare al lavoro.

Sono arrivata a casa giusto in tempo per preparare il pranzo.

Ed oggi ho preparato un pranzo gustosissimo.

Come primo piatto ho gustato delle trofie con prosciutto crudo e formaggio parmigiano.

Le trofie erano già pronte perché avevo preparato l’impasto ieri sera e quindi dovevo pensare solo al condimento.

Ho fatto rosolare un po’ di prosciutto crudo e mescolato il parmigiano con dell’acqua di cottura della pasta e alla fine ho condito le trofie.

Veramente buono…gnam gnam….

Si può anche servire come piatto unico.

Al posto del prosciutto crudo potete utilizzare dello speck.

Se avete poco tempo potete usare le trofie già pronte.

trofie con crudo e crema di parmigiano
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la preparazione delle trofie:

  • 320 gfarina di semola di grano duro rimacinata
  • q.b.acqua fredda

Per il condimento:

  • 80 gProsciutto crudo
  • 30 gformaggio parmigiano reggiano
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale (facoltativo)
  • q.b.Pepe

Strumenti

  • n° 2 Ciotole
  • Padella
  • Pentola
  • Vassoio
  • Coltello
  • Pellicola per alimenti

Preparazione

  1. Preparare le trofie:
    In una ciotola mettere la farina, aggiungere l’acqua poco alla volta quanto basta a formare una palla.

    Spostarsi sul tavolo e lavorarla qualche minuto.

    Avvolgerla nella pellicola e conservarla in frigo per almeno un’ora.
    Passata l’ora riprendere la palla dal frigo, iniziare a pizzicarla prendendo dei pezzettini piccoli con le mani e fare tante palline piccolissime.
    Dopo di ché prendere ogni singola pallina e allungarla con il dito sul palmo della mano oppure farlo direttamente sul tavolo.
    Le trofie sono pronte e nel frattempo conservarle in un vassoio ben infarinate.
    In una padella antiaderente aggiungere il prosciutto crudo tagliato a listarelle e lasciarlo rosolare per qualche minuto.
    Cuocere le trofie in abbondante acqua salata tenendo da parte un po’ di acqua di cottura.
    In una grossa ciotola versare il formaggio reggiano grattugiato aggiungendo un po’ di acqua di cottura della pasta.
    Muovere sino a formare una crema.
    Aggiungere le trofie appena cotte, il prosciutto crudo, l’olio, il sale se necessario e il pepe.
    Servire le trofie con crudo e crema i parmigiano subito calde.

Note

Vieni a trovarmi sulla mia pagina Facebook e diventa fan.

Mi trovi anche su InstagramTwitter e Pinterest

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »