Torta di avena al limone cotta a vapore – con il Bimby e senza

Adoro le torte cotte a vapore, per la mia bambina qualche giorno fa ho fatto i muffin cotti a vapore e sono rimastra strabiliata! La cottura a vapore rende tutto più soffice, più delicato, più dolce e buono! I sapori della cottura a vapore sono diversi, sono più accentuati, si sente bene il sapore di ogni ingrediente utilizzato, da quando ho il Bimby sto facendo molti piatti cotti a vapore, dalle frittate, le verdure, le polpette, il pesce… e ora i dolci!
Mi piace troppo cucinare e sono sempre alla ricerca di modi alternativi di cucinare, il Bimby mi ha aperto un mondo nuovo, non credevo, ero affascinata dal Bimby ancor prima di comprarlo ma quando ce l’hai sotto mano è tutta un’altra cosa, almeno, a me entusiasma ogni giorno di più!
Torniamo a noi, questa torta è semplicissima, pochissimi passaggi ed è pronta da cuocere, amo le torte così veloci e così buone, il limone è un sapore che piace molto al mio comagno che è rimasto piacevolmente colpito da questa torta, soprattutto per la sua sofficità, dovete assolutamente provarla, ma tranquilli, anche se non avete il Bimby potrete tranquillamente cuocerla a vapore, leggete sotto come fare!
Eccovi la mia ricetta della Torta di avena al limone cotta a vapore – con il Bimby e senza:

Torta di avena al limone cotta a vapore - con il Bimby e senza

Torta di avena al limone cotta a vapore – con il Bimby e senza

 

 

Ingredienti

  • 200gr di farina d’avena oppure farina integrale
  • 125gr di yogurt al limone
  • la scorza grattugiata di 1 limone
  • 70gr di zucchero di canna a velo oppure il dolcificante che più preferite
  • 80gr di albumi d’uovo
  • 75gr di olio di oliva delicato oppure di girasole
  • mezza bustina di lievito per dolci

 

Procedimento e cottura a vapore con il Bimby (TM5 o TM31)

  • Nel boccale del Bimby mettete lo zucchero di canna e programmate 20Sec./Vel.5 per farlo a velo, aggiungete gli albumi, lo yogurt e l’olio, programmate 20Sec./Vel.2 per amalgamare gli ingredienti dopo di chè versate la farina e il lievito, programmate infine 30Sec./Vel.3 e fate mescolare per bene tutti gli ingredienti.
  • A questo punto non vi resta che rivestire il Varoma con un foglio di carta forno (utilizzate il recipiente non il vassoio perchè è troppo basso e piatto) e versate tutto il composto, sciacquate il boccale e riempitelo con circa 1 litro e mezzo d’acqua, posizionatelo e programmate 30Min./Varoma, posizionate il recipiente del varoma con il suo coperchio e lasciate che il Bimby cuocia la vostra torta.
  • Quando sarà cotta (fate la prova stecchino) togliete il recipiente del Varoma e lasciate raffreddare la torta al suo interno.
  • Quando sarà fredda posizionatela su un piatto da portata e cospargetela con dello zucchero a velo e servitela.

 

Procedimento e cottura a vapore senza Bimby

  • In una ciotola mescolate insieme l’olio, lo yogurt, gli albumi e lo zucchero a velo, aggiungete la farina di avena e il lievito setacciato, mescolate con una frusta a mano e versate il composto nello stampo rivestito di carta forno.
  • Inserite ora lo stampo della torta dentro un tegame (pentola o padella capiente con i bordi alti) che lo possa contenere dove avrete precedentemente versato due o tre dita abbondanti di acqua che ora sarà già calda (non esagerate perché durante la cottura l’acqua potrebbe bagnare l’impasto e rovinare la vostra torta).
  • Chiudete con il coperchio e cuocete per circa 40 minuti a fiamma medio-bassa, controllate la cottura con uno stecchino prima di spegnere la fiamma.
  • Ogni tanto potrete aprire il coperchio per verificare che l’acqua bolla piano e per far uscire la condensa.
  • Quando sarà cotta toglietela dalla pentola e lasciatela raffreddare nel suo stampo dopo di chè potrete cospargerla di zucchero a velo e servirla.

 

Semplice vero? Sia che abbiate il Bimby o che non lo abbiate è sempre facile poterla realizzare, io l’adoro e la rifarò molto presto! I miei bimbi vogliono (ovviamente) la versione al cacao e io sono ben felice di accontentarli!

 

Giovi Light

Torna alla HOME per leggere le mie ultime ricette.

Metti LIKE alla mia PAGINA FACEBOOK per non perdere tutte le novità in arrivo.

ISCRIVITI anche al mio GRUPPO SU FACEBOOK, parleremo di alimentazione sana, ci scambieremo idee in cucina e molto altro!

Vi aspetto anche sui miei social: YOUTUBE * INSTAGRAM * TWITTER  * GOOGLE+ * PINTEREST

Precedente Cheesecake FitLight al basilico e pomodorini Successivo 3 VELLUTATE LIGHT, SANE E DIETETICHE - asparagi-funghi-piselli

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.