Marmellata light di mele

Ciao a tutti! Oggi vi propongo una vera chicca per il palato e per la salute, è la Marmellata light di mele, io ho utilizzato le mele ma voi potrete farla con la frutta che più vi piace, potrete anche mixare due frutti differenti per aver un sapore ancor più deciso, insomma, spazio alla fantasia! =)

E’ semplicissimo realizzarle questa Marmellata light di mele e ci vorranno 20 minuti al massimo, seguite questi semplici passaggi e otterrete una Marmellata light di mele con la quale far colazione al mattino, spalmata sulle fette biscottate oppure su fette di pane tostato, è la morte sua!
Questa è una ricetta che mi diede una ragazza che ho conosciuto su facebook e che ringrazio infinitamente per avermi dato questa bellissima idea con la quale realizzerò altre marmellate light. Ma bando alle ciance, eccovi la ricetta:

Marmellata light di mele

 

Marmellata light di mele

 

Ingredienti per circa 400gr di marmellata light di mele (200 calorie)

  • 450gr di polpa di mele mature (100 cal)
  • 1 cucchiaino da caffè di succo di limone
  • 25gr di zucchero di canna (100 cal)
  • la punta di un cucchiaino di agar agar (serve per addensare e gelatificare)

Procedimento

Lavare, asciugare e sbucciare le mele, pulirle per bene e ricavare solo la polpa, tagliare la polpa a pezzetti e porli su una padella, accendete la fiamma e tenetela medio-bassa per non far bruciare le mele, unire il succo di limone e lo zucchero, mescolare e lasciare che la mela asciughi e si riduca, ci vorranno circa 10-15 minuti, aggiungete l’agar agar nel composto bollente e mescolate per bene.
Quando la mela sarà cotta e morbida metterla in un frullatore e frullare il tutto ricavandone una crema, invasiamo la marmellata bollente in vasetti di vetro sterilizzati (vedere sotto come fare).

 

!ATTENZIONE!

PER EVITARE L’INTOSSICAZIONE DA BOTULINO CONSIGLIO DI CONSUMARE LA MARMELLATA LIGHT ENTRO 3 GIORNI DALLA PREPARAZIONE E NON OLTRE! SE DOVESSE AVANZARE BUTTATELA VIA!

 

NOTE E CONSIGLI
Per sterilizzare i vasetti non dovrete far altro che bollire i vasetti puliti e i coperchi in acqua bollente per 10 minuti, scolarli, lasciarli asciugare a testa in giù ed eccoli pronti!


*

VEDI ANCHE:

Marmellata light di pere

Marmellata light di zucca

Marmellata light di arance e zenzero

*

Giovi Light

Torna alla HOME per leggere le mie ultime ricette.

Metti LIKE alla mia PAGINA FACEBOOK per non perdere tutte le novità in arrivo.

ISCRIVITI anche al mio GRUPPO SU FACEBOOK, parleremo di alimentazione sana, ci scambieremo idee in cucina e molto altro!

Vi aspetto anche sui miei social: YOUTUBE * INSTAGRAM * TWITTER  * GOOGLE+ * PINTEREST

Precedente Croissant light integrali al miele Successivo Struffoli super light, cotti al forno (83 calorie a porzione)

2 commenti su “Marmellata light di mele

  1. Valelogi28 il said:

    Si conserva solo 2/3 giorno? ho paura solo di non finirla in 2/3 giorni.. Le dosi che hai dato viene tanta marmellata?

    Per sapere come regolarmi!
    Grazie 😉

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.