Pasta con carciofi e speck croccante, ricetta golosa

Ciao a tutti! Chi segue la mia paginetta Facebook spesso vede le foto delle cose che cucino (e mangio!) in diretta dalla mia cucina, prima di pranzo o cena. Domenica ho cucinato gli ultimi carciofi della stagione e li ho “giustiziati” con una bella pasta con carciofi e speck croccante! Una vera bomba! Con l’aggiunta delle scaglie di Parmigiano questo primo piatto è diventato ancora più buono, raffinato e sfizioso. Cosa aspettate a provarlo? Si prepara anche abbastanza in fretta, vi dico come!

pasta con carciofi e speck

  • Ingredienti per due porzioni di pasta con carciofi e speck:

  • 180 g di pasta corta,
  • 1 carciofo grande,
  • 6 fette di speck,
  • 40 g di Parmigiano Reggiano da fare a scaglie o fiocchi,
  • q.b. olio evo, sale, pepe nero.

Questa ricetta con carciofi è semplice e veloce, perché i carciofi vanno saltati in padella e non stufati con aglio, cipolla ecc. come si fa in altre ricette con questo delizioso ortaggio. Quindi possiamo preparare il nostro profumatissimo piatto di pasta con carciofi e speck mentre bolle l’acqua. Prima cosa da fare, allora, è mettere l’acqua per la pasta sul fuoco. Poi, puliamo il carciofo. Vi ricordate come si fa? Si tagliano le punte, si tolgono le foglie più esterne e coriacee fino a trovare quelle leggermente più chiare e decisamente più tenere. Si taglia a metà il carciofo, si elimina la barbetta all’interno e si taglia a fettine sottili sottili. Ricordatevi di preparare un recipiente con acqua acidulata con il limone per gettarci dentro le fette di carciofo, così da evitare che si scuriscano e mantengano un bel colore verde.

Affettato il carciofo, lo lasciamo in acqua acidulata. Calcolate che a saltarlo in padella ci vorranno circa 10 minuti, forse qualcuno di più se il carciofo è particolarmente coriaceo (e in questo periodo che ci sono gli ultimi tagli, ahimè, sono duretti). La pasta che vedete nella foto mi piace particolarmente: corta, grande, rigata e bella spessa. Ci mette circa 15 minuti a cuocere, e nel frattempo che la pasta cuoceva, ho preparato tutto il resto, facendo ammorbidire i carciofi per bene. I carciofi vanno cotti semplicemente con olio, sale e se vi piace, un po’ di pepe nero. Una volta che li saltiamo per bene, rigirandoli nell’olio costantemente, aggiungiamo un pochino d’acqua calda nella padella, mettiamo il coperchio e lasciamo che i carciofi si ammorbidiscano.

Qualche minuto prima di scolare la pasta è il momento di preparare lo speck croccante, che darà alla nostra pasta con carciofi e speck il vero tocco in più: non solo aggiungerà un gusto unico, ma anche una consistenza speciale che farà la gioia del nostro palato. Per questo passaggio, scaldiamo benissimo una padella antiaderente e facciamo cuocere nel suo grasso, allegramente, 4 fette di speck su 6. Poi le tagliamo a strisce e a pezzetti. Andranno aggiunti alla padella insieme ai carciofi. Scoliamo la pasta poco prima del tempo di cottura indicato e mettiamola in padella, un filo d’olio, e via, mescoliamo pasta, carciofi e speck croccante. Aggiungiamo anche metà delle scaglie di Parmigiamo e mescoliamo un altro minutino. Nel frattempo, si fanno cuocere per bene le ultime due fette di speck.

Mettiamo la pasta nei piatti e completiamo la nostra ricetta con carciofi guarnendo ogni porzione con una fetta di speck ben cotto tagliato a striscioline e una pioggia di scaglie di formaggio.

Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.