Crea sito

Tagliatelle ai funghi porcini

Se desideri portare in tavola uno dei primi piatti più gettonati del periodo autunnale, puoi provare le TAGLIATELLE AI FUNGHI PORCINI; si tratta di una pietanza gustosissima, ma semplice ed anche molto veloce da realizzare. Se hai la possibilità di utilizzare i funghi freschi, potrai godere dell’ottimo sapore che questi hanno appena colti; se, invece, vuoi realizzare questo piatto in altri periodi dell’anno – quando i funghi freschi non sono disponibili – puoi utilizzare anche quelli surgelati avendo cura di “ravvivarli” con qualche goccia di vino bianco (che donerà brio ed un piacevole retrogusto a questa fantastica e saporitissima pietanza).

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 400 g Tagliatelle all'uovo
  • 400 g Funghi porcini freschi
  • 2 spicchi Aglio
  • 1/2 tazza da caffè Vino bianco
  • 1 Ciuffetto di prezzemolo
  • 1 Pizzico di peperoncino tritato
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. 1. Poni sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata nella quale farai cuocere le tagliatelle.

  2. 2. Mentre l’acqua andrà in ebollizione, lava bene i funghi porcini, puliscili e poi tagliali in pezzi piuttosto grossolani.

  3. 3. Poni sul fuoco una padella con un filo d’olio extravergine d’oliva e fai soffriggere leggermente l’aglio tagliato a pezzetti. Nel momento in cui l’aglio inizierà a dorarsi, metti nella padella i funghi porcini ed il vino bianco (vino che farai sfumare per far insaporite i funghi). Metti, poi, anche il peperoncino tritato, il prezzemolo ed un pizzico di sale e fai cuocere il tutto a fuoco lento per 10 minuti circa.

  4. 4. Nel tempo di cottura del sugo ai funghi, fai cuocere anche la pasta che necessiterà di pochissimi minuti per essere pronta ed, a metà cottura della pasta, preleva dalla pentola una tazzina da caffè d’acqua di cottura ed aggiungila al sugo per renderlo più fluido e cremoso.

  5. 5. A cottura ultimata, scola le tagliatelle e mettile nella padella facendole saltare assieme al sugo di funghi porcini per un paio di minuti affinché le stesse prendano bene il sugo. A questo punto, potrai servire in tavola le tue tagliatelle ai funghi porcini cospargendovi prima sopra, a crudo, un leggerissimo filo d’olio extravergine d’oliva.

    Leggi anche: paccheri ai funghilasagne ai funghi.

Consigli

Per preparare questo piatto, puoi utilizzare anche un po’ di panna da cucina che renderà la pietanza più cremosa. BUON APPETITO!!!

Torna alla HOME PAGE per leggere tutte le ricette!!!

Se cerchi altre ricette di primi piatti semplici e veloci clicca qui: RICETTE PRIMI PIATTI.

Ti piacciono le mie ricette? Allora, segui PRONTI IN UN ATTIMO anche su Facebook per non perdere nessuna novità!!! CLICCA QUI e lascia il tuo LIKE!!! GRAZIE!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.