Crea sito

Ragù alla bolognese

Uno dei sughi più apprezzati e conosciuti della cucina italiana è senza dubbio il RAGÙ ALLA BOLOGNESE. Leggenda narra che la sua preparazione sia difficile e laboriosa, in realtà fare un buon ragù non è né difficile né laborioso, ma richiede solamente tempo e pazienza. Per ottenere un ottimo risultato dovrai seguirne costantemente la cottura per evitare che il sugo si bruci o che non cuocia a dovere, ma fidati, è molto più facile a farsi che a dirsi.

  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni12 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gMacinato di manzo
  • 300 gMacinato di suino
  • 100 gPancetta dolce a cubetti
  • 2Carote di piccole dimensioni
  • 300 gPassata di pomodoro (0 300 grammi di pomodori pelati)
  • 1Cipolla
  • 2Coste di sedano
  • 1Bicchiere di latte intero
  • 1Bicchiere di vino bianco
  • 1Bicchiere di brodo vegetale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. 1. In una casseruola di medie dimensioni metti un filo d’olio extravergine d’oliva, accendi il fuoco a fiamma bassa e quando l’olio sarà caldo fai soffriggere la cipolla, il sedano e le carote tagliati a pezzetti piuttosto piccoli.

  2. 2. Quando le verdure saranno ben dorate, alza la fiamma e fai rosolare nella casseruola anche la pancetta affumicata affinché il grasso si sciolga leggermente.

  3. 3. A questo punto, sempre mantenendo la fiamma vivace, metti nella casseruola anche il macinato (sia quello di manzo sia quello di suino) e con un mestolo di legno giralo all’interno della casseruola per far rosolare anche la carne.

  4. 4. Quando la carne avrà iniziato a rosolarsi, aggiungi nella casseruola anche il vino bianco e fallo sfumare; poi, inserisci nella casseruola anche il latte intero, un bicchiere di brodo vegetale e la passata di pomodoro.

  5. 5. Abbassa quindi la fiamma ed aggiungi il sale ed il pepe a tuo piacimento; mescola continuamente il sugo affinché cuocia in maniera uniforme ed affinché assorba in maniera omogenea i sapori dei liquidi di cottura.

  6. 6. Continua la cottura a fiamma bassa per circa 60 minuti, o comunque fino a quando il ragù alla bolognese non si sarà asciugato al punto giusto dai liquidi; ecco, ora, potrai condire i tuoi piatti con questo fantastico sugo. Leggi anche: LASAGNE SPECK E NOCILASAGNE AL SALMONE.

Consigli

Per la realizzazione di questo sugo, invece del vino bianco, puoi utilizzare il vino rosso che gli donerà un sapore più corposo. Puoi, inoltre, sostituire l’olio ed il latte con del burro fuso in pari quantità. BUON APPETITO!!! Torna alla HOME PAGE per leggere tutte le ricette!!! Ti piacciono le mie ricette? Allora, segui PRONTI IN UN ATTIMO anche su Facebook per non perdere nessuna novità!!! CLICCA QUI e lascia il tuo LIKE!!! GRAZIE!!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.