Crea sito

Omini di pan di zenzero

Gli OMINI DI PAN DI ZENZERO (GINGERBREAD) sono dei biscotti tipici del periodo natalizio di origini anglosassoni, ma ormai apprezzati e preparati anche da noi. Sono molto gustosi ed hanno un sapore intenso (donato loro, soprattutto, dalle spezie utilizzate nella preparazione); possono essere decorati come preferisci e sono ideali, non solo da offrire ad amici e parenti durante le feste, ma anche da regalare ai propri conoscenti dopo averli inseriti in bustine di plastica colorate.

omini di pan di zenzero
  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 15 biscotti
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 350 g Farina 00
  • 1 Uovo
  • 2 cucchiaini Zenzero in polvere
  • 2 cucchiaini Cannella in polvere
  • 1 pizzico Noce moscata
  • 1/2 cucchiaino Bicarbonato
  • 140 g Burro (freddo appena tolto dal frigorifero)
  • 150 g Zucchero
  • 60 g Miele
  • 1 Albume (per la glassa)
  • Qualche gocce Colorante alimentare rosso (per la glassa)
  • 140 g Zucchero a velo (per la glassa)
  • 1 Coppapasta a forma di omino

Preparazione

  1. 1. Per preparare gli omini di zenzero disponi a fontana la farina (in precedenza setacciata) sulla tua spianatoia ed aggiungi tutte le spezie, lo zucchero, il bicarbonato, il miele ed il burro freddo tagliato in pezzettini. Lavora i tuoi ingredienti con le mani fino ad ottenere un impasto abbastanza uniforme (ma che comunque rimarrà piuttosto bricioloso).

    1-web

  2. 2. Incorpora l’uovo e lavora ancora il tutto fino ad ottenere un impasto uniforme ed omogeneo.

    2-web

  3. 3. Forma un panetto con il tuo impasto, ricoprilo con un foglio di pellicola trasparente per alimenti e mettilo a riposare in frigorifero per un’ora.

    3-web

  4. 4. Una volta trascorso il tempo di riposo in frigorifero, infarina la tua spianatoia e con un mattarello (anch’esso ben infarinato) stendi l’impasto fino a ridurlo ad uno spessore di circa 5 millimetri. Utilizzando il coppapasta dai ai biscotti la forma ad omino. Poi, prendi l’impasto che ti è rimasto, lavoralo nuovamente con il mattarello ed ottieni altri biscotti.

    4-web

  5.  5. Fodera una leccarda con un foglio di carta da forno e disponivi sopra gli omini di pan di zenzero. Poi, mettili in forno preriscaldato a 170°C (modalità statica) e falli cuocere per circa 10 minuti o comunque fino a quando i tuoi biscotti non avranno ottenuto la giusta doratura. Una volta cotti falli raffreddare.

    5-web

  6. 6. Ora passa a realizzare la glassa per decorare i biscotti. Metti l’albume in una ciotola in vetro (o in alternativa nella ciotola della planetaria, come ho fatto io) e monta l’albume con le fruste elettriche a velocità moderata (se utilizzi la planetaria, imposta la velocità non troppo alta). Poi comincia ad incorporare lo zucchero a velo fino a quando non avrai ottenuto un composto omogeneo. Preleva dalla glassa una tazzina e versavi qualche goccia di colorante rosso e poi mescola il tutto; in questo modo otterrai un quantitativo di colorante rosso per fare le decorazioni simili a quelle che vedi in foto. Naturalmente puoi utilizzare anche altri colori a tuo piacimento.

    6-web

  7. 7. A questo punto, versa la glassa in una sac à poche e decora i tuoi gingerbread o omini di pan di zenzero come preferisci.

    omini di pan di zenzero

    Leggi anche: CIAMBELLINE AL VINSANTOCANTUCCI O BISCOTTI DI PRATO.

Consigli

Gli omini di pan di zenzero sono ideali da gustare in occasione delle feste natalizie (ad esempio, sono perfetti da portare in tavola al termine di una cena con i parenti o da servire anche a metà pomeriggio quando vengono amici a trovarti). Questi biscotti piacciono molto ai bambini e si conservano in un contenitore ermetico per biscotti per alcuni giorni. BUON APPETITO!!!

Torna alla HOME PAGE per leggere tutte le ricette!!!

Ti piacciono le mie ricette? Allora, segui PRONTI IN UN ATTIMO anche su Facebook per non perdere nessuna novità!!! CLICCA QUI e lascia il tuo LIKE!!! GRAZIE!!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.