Crea sito

Linguine alle cozze

Che cosa c’è di più estivo di un bel piatto di LINGUINE ALLE COZZE? Semplicissime da preparare ed anche piuttosto veloci, sono perfette, appunto, da portare in tavola durante la stagione più calda dell’anno, grazie alla loro freschezza e leggerezza. Si tratta, inoltre, di una primo piatto anche estremamente gustoso e saporito e per questo adatto da servire anche quando hai ospiti a cena.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 360 gLinguine
  • 2 kgCozze con guscio
  • 4 spicchiAglio
  • 1 bicchiereVino bianco
  • 1Ciuffetto di prezzemolo
  • 1Pizzico di peperoncino
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. 1. Lava bene le cozze sotto acqua corrente avendo cura di rimuovere le incrostazioni dal guscio e di togliere anche i fili di bisso che escono dal guscio tirandoli con decisione; butta eventuali cozze che dovessero risultare già aperte o con il guscio rotto (l’operazione di pulizia può essere evitata comprando in pescheria cozze già pulite).

  2. 2. Metti in una pentola di grandi dimensioni il vino bianco, un filo d’olio extravergine d’oliva, uno spicchio d’aglio tagliato a pezzetti piuttosto piccoli e metà del prezzemolo tritato.

  3. 3.  Aggiungi nella pentola le cozze ancora chiuse e fai cuocere a fuoco dolce per circa 7 – 8 minuti girando di tanto in tanto le cozze affinché la cottura sia uniforme.

  4. 4. Mentre le cozze sono in cottura nella pentola, metti sul fuoco l’acqua per la pasta aggiungendo un pizzico di sale.

  5. 5. Poni sul fuoco anche una padella di grandi dimensioni (almeno 28 centimetri) e fai soffriggere – aggiungendo un filo d’olio extravergine d’oliva – gli spicchi d’aglio rimasti dopo averli sbucciati e tritati finemente; aggiungi, infine, un pizzico di peperoncino ed il prezzemolo residuo tritandolo.

  6. 6. Quando le cozze avranno terminato di cuocere e quando anche l’acqua per la pasta sarà in ebollizione, metti a cuocere le linguine. Mentre queste ultime sono in cottura, estrai le cozze dalla pentola con una schiumarola conservando il brodo di cottura.

  7. 7. Apri le cozze ed estraine il muscolo (lascia qualche cozza intera per la guarnitura del piatto) e metti i muscoli nella padella con l’olio extravergine d’oliva, l’aglio ed il prezzemolo; aggiungivi, poi, anche un bicchiere del brodo di cottura delle cozze.

  8. 8. Quando le linguine saranno cotte, scolale e versale nella padella con le cozze; gira bene il tutto per fare in modo che il sugo aderisca perfettamente alla pasta. A questo punto, le tue linguine alle cozze saranno pronte per essere servite in tavola. Leggi anche: FARRO ALLE VONGOLEPENNE IN BARCA.

Consigli

Se non ti piace il peperoncino nella pasta, puoi tranquillamente sostituirlo con del pepe nero che ne mitigherà notevolmente la piccantezza; potresti, inoltre, utilizzare pasta trafilata al bronzo che, essendo più porosa  di quella comune, prenderà molto meglio il sugo. BUON APPETITO!!! Torna alla HOME PAGE per leggere tutte le ricette!!! Se cerchi altre ricette di primi piatti semplici e veloci clicca qui: RICETTE PRIMI PIATTI. Ti piacciono le mie ricette? Allora, segui PRONTI IN UN ATTIMO anche su Facebook per non perdere nessuna novità!!! CLICCA QUI e lasciate il tuo LIKE!!! GRAZIE!!!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.