Crea sito

Tiella patate e funghi

La tiella patate e funghi è l’ideale per le scampagnate di questi prossimi giorni.

Facile e veloce da preparare è buonissima sia calda che fredda e per questo si presta per i cestini da pic nic.

Ottimo contorno che arricchisce i vostri secondi piatti o buonissimo piatto unico.

Da fredda, potete sporzionare la nostra tiella con patate e funghi tagliandola già in quadratoni che potete avvolgere in carta forno.

In questo modo vi sarà più semplice mangiarla e trasportarla durante i vostri pic nic.

Andiamo a preparare la ricetta insieme e fatemi sapere se vi è piaciuta 😉

Tiella patate e funghi
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Patate (grandi) 6
  • Funghi orecchioni o ostrica (Pleurotus) 500 g
  • Brie 200 g
  • Provolone 100 g
  • Parmigiano reggiano 50 g
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Per preparare la nostra tiella di patate e funghi, iniziamo con il pulire i funghi.

    Tagliamo la parte finale (dove sono le radici) e dividiamo i gruppetti di funghi, laviamoli e tagliamoli in striscioline per il senso della lunghezza.

  2. Una volta terminato con i funghi, procediamo con le patate.

    Sbucciamole, laviamole e con l’aiuto di una mandolina tagliamole in fette sottili.

  3. Ora prepariamo i formaggi.

    Tagliamo il brie a fette e grattugiamo a grana grossa il provolone.

  4. Adesso siamo pronti ad assemblare la nostra tiella di patate e funghi.

    In una teglia mettiamo un filo d’olio e con l’aiuto di un pennello spennelliamo in modo da ungere tutta la superficie.

    Mettiamo un primo strato di patate cercando di sovrapporle per non lasciare dei buchi.

    Saliamo e pepiamo.

    Continuiamo con uno strato di funghi e stiamo sempre ben attenti a coprire il più possibile tutta la superficie.

    Saliamo e mettiamo una manciata di prezzemolo tritato.

    Continuiamo con uno strato di brie e di provolone.

  5. Continuiamo con questa alternanza di ingredienti fino ad ottenere almeno 3 strati.

     

     

  6. Dopo l’ultimo strato di formaggi, copriamo con un ultimo strato di patate.

    Saliamo e cospargiamo d’olio e parmigiano reggiano e del pepe.

  7. Inforniamo in forno ventilato a 180º per circa 15 minuti.

    Ultimiamo la cottura per altri 5 minuti sotto il grill a potenza media in modo da creare una gustosa crosticina

  8. Se non vi piacciono i funghi pleurotus, potete tranquillamente sostituirli con degli champignon.

    Le patate in superficie non dovranno essere troppo sbruciacchiate quindi regolate i tempi di cottura secondo la potenza del vostro forno.

Note

Potrebbe anche interessarti la ricetta della crostata salata furba

Se le mie ricette ti piacciono, seguimi sulla mia pagina Facebook e lasciami un commento o un like così da non perdere le prossime ricette.

Se hai domande o consigli, lasciami un commento, ti rispenderò io personalmente 😉

Potrebbero interessarti anche queste riette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.