Pane veloce

Pane veloce, ricetta Bimby. Ecco una ricetta per preparare in casa il pane, in meno di tre ore. Una ricetta semplice. Io ho utilizzato il Bimby, ma potete ugualmente seguire la ricetta e impastare a mano o con la planetaria. Quando preparo il pane in casa, non amo preparalo velocemente perché la fretta è nemica della panificazione, però questa ricetta non mi hai mai delusa. Ho provato questo pane diverse volte e sono sempre rimasta soddisfatta, per questo ho deciso di condividere con voi la ricetta. Visto i tempi ristretti l’alveolatura è fitta, ma il pane e morbido e leggero. Come vi spiego sotto potete preparalo con la farina che preferite. Io ho utilizzato la farina ai 5 cereali, ma anche la farina integrale, la 0, la 00, o la manitoba andranno benissimo. Mi raccomando se lo provate fatemi sapere.

Pane veloce
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    7 minuti
  • Cottura:
    Riposo + 25 minuti
  • Porzioni:
    2 pezzi
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Lievito di birra secco 1 bustina
  • Acqua 275 g
  • Farina 500 g
  • Zucchero 10 g
  • Sale 1 cucchiaino
  • Olio extravergine d’oliva 40 g

Preparazione

  1. All’interno del boccale inserite l’acqua e il lievito. Avviate per 2 minuti, 37°, velocità 2.

  2. Aggiungete la farina, lo zucchero, il sale e l’olio e avviate per 5 minuti, modalità spiga.

    Per quanto riguarda la farina potete scegliere quella che preferite. Io ho utilizzato la farina ai 5 cereali. Se preferite potete utilizzare la farina 0 oppure 00. Se invece siete amanti della farina manitoba, potete usare 400 gr. di farina 00 e 100 gr. di farina manitoba.

  3. Sistemate l’impasto all’interno di una ciotola leggermente infarinata. Coprite con la pellicola e lasciate lievitare in un luogo tiepido fino al raddoppio. Io posiziono la ciotola all’interno del forno spento, ma con la luca accesa. Posizionato in forno l’impasto raddoppia in circa 2 ore.

  4. Rivestite una  teglia da forno con la carta da forno e tenete da parte.

    Quando l’impasto sarà pronto dividetelo in due parti uguali.

  5. Stendete ogni parte cercando di ottenere un rettangolo e poi arrotolate il rettangolo partendo dal lato più lungo. Trasferire i due rotoli ottenuti sulla teglia preparata in precedenza. Lasciate lievitare nuovamente in forno caldo per circa 30 minuti.

  6. Sul ripiano più basso del forno posizionate una placca da forno e riempitela d’acqua.

    Preriscaldate il forno, in modalità: Statico, a 200°.

    Quando il forno sarà arrivato a temperatura infornate velocemente le pagnotte. Lasciate cuocere per circa 20-25 minuti.

  7. Se hai il Bimby e vuoi consultare tutte le mie ricette clicca QUI.

    Potrebbero piacerti anche queste ricette:

    PANE CAFONE

    PANE CON PASTA MADRE

    PANINI SOFFICI

Note

Per restare sempre aggiornati con le mie ricette seguitemi:

PAGINA FACEBOOK

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOUTUBE PER NON PERDERE NEMMENO UNA VIDEO RICETTA

CANALE YOUTUBE

IL MIO SECONDO BLOG

CHIARA MA NON TROPPO

 

Per questa ricetta ho preso spunto qui

Precedente Polpettone al forno con funghi e pancetta Successivo Pasta in crema di piselli e robiola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.