Crea sito

Brutti ma buoni alle noci

Brutti ma buoni alle noci. Dei biscotti croccanti a base di meringa e noci. Senza lievito e senza farina. Semplici e veloci da preparare.

Dei dolcetti croccanti, semplici e deliziosi, perfetti da sgranocchiare a merenda. Gli ingredienti principali sono solo tre: noci, zucchero a velo e albumi. Sono veramente buoni per questo a me piace chiamarli brutti ma buonissimi alle noci.

Se non volete utilizzare le noci potete sostituirle con altra frutta secca a vostra scelta.

Come vi dicevo la preparazione è molto semplice, ma per qualsiasi dubbio sotto troverete anche la video ricetta.

Ma vediamo subito come preparare i brutti ma buonissimi alle noci.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE.

Se cercate altre ricette di dolci con le noci vi consiglio la torta Noci e cioccolato. Per guardare il video cliccate: QUI

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Torta invernale noci e cioccolato

Fonte della ricetta

Brutti ma buoni alle noci
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni13 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 35 galbumi
  • 50 ggherigli di noci
  • 50 gzucchero a velo
  • 1 bustinavanillina

Strumenti

  • Ciotola
  • (mixer o Bimby)
  • Leccarda
  • Carta forno
  • Cucchiaino
  • Pentolino antiaderente

Come preparare i brutti ma buoni alle noci

  1. Per prima cosa tritate le noci in un mixer, fino ad ottenere una farina grossolana. Tenete da parte.

  2. Montate gli albumi, quando inizieranno a prendere corpo e inizierà a formarsi una leggera schiumetta aggiungete lo zucchero a velo. Gli albumi non devono essere montati a neve, ma devono risultare schiumosi e morbidi.

  3. Unite la farina di noci e la vanillina. Mescolate con lo sbattitore elettrico.

  4. Trasferite il composto all’interno di un pentolino antiaderente. Spostatevi sul fornello e lasciate cuocere a fiamma bassa per 5 minuti. Mescolate di continuo e prestate attenzione, perché il composto può bruciarsi. Il composto è pronto quando si sarà asciugato e sarà diventato più compatto e di colore ambrato. Spegnete il fornello.

  5. Rivestite una teglia da forno con la carta da forno. Con un cucchiaino prelevate delle piccole porzioni di impasto e formate i biscotti. Ogni biscotto dovrà essere grande quanto una noce. Distanziate i biscotti tra di loro.

  6. Cottura:

    – Forno ventilato: forno caldo a 150° per circa 15/20 minuti.

    – Forno statico: forno caldo a 130° per circa 30/40 minuti.

  7. Mi raccomando verificate i tempi di cottura in base al vostro forno. I brutti ma buoni alle noci saranno cotti, quando il composto si sarà asciugato e diventeranno duri.

  8. Sfornate, lasciate raffreddare a temperatura ambiente e servitevi pure.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.