Cuori rossi ravioli di San Valentino

ravioli rossi

Oggi su Pasticci e Delixie vi propongo i cuori rossi, gustosissimi ravioli per la festa di San Valentino! Sono buoni e deliziosi, per farli occorre un panetto di pasta fresca rossa. I ravioli a forma di cuore sono farciti con un ripieno di salsiccia e ricotta e, conditi in bianco con guanciale, un cucchiaio del ripieno stesso e un po’ di granella di noci brasiliane. La ricetta è semplice e facile, per ottenere dei cuori perfetti utilizzeremo due stampi a cuore di diverse misure da 5,5 cm e da 6,5 cm. La misura più piccola oltre che a sigillarli servirà anche a eliminare l’aria dai ravioli. I cuori rossi sono perfetti per un pranzo o una cena romantica e, di sicuro riuscirete a conquistare la vostra dolce metà.

Qui altre ricette da poter far per San Valentino

Video ricetta del giorno

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Cuori rossi ravioli di San Valentino

Ingredienti per i ravioli

500 g pasta fresca (rossa)
250 g salsiccia
200 g ricotta
1 scalogno
q.b. pepe
q.b. noce moscata
1 cucchiaio parmigiano
2 cucchiai olio extravergine d’oliva

Per il condimento

1 scalogno
q.b. olio extravergine d’oliva
50 g guanciale
20 g vin santo
30 g noci (del brasile)
1 ciuffo prezzemolo
717,17 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 717,17 (Kcal)
  • Carboidrati 35,16 (g) di cui Zuccheri 1,91 (g)
  • Proteine 25,07 (g)
  • Grassi 52,34 (g) di cui saturi 9,78 (g)di cui insaturi 8,46 (g)
  • Fibre 0,80 (g)
  • Sodio 865,99 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 232 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Cuori rossi: preparazione

Per preparare i ravioli rossi, partite dalla preparazione del ripieno.

Quindi, fate rosolare in un po’ d’olio lo scalogno e successivamente, unite la salsiccia privata del budello e sgranata.

Appena risulta ben rosolata sfumate con il vino santo, fate sfumare e asciugare e dopodiché, versatela in una ciotola a raffreddare.

Intanto che raffredda, preparate la pasta rossa alla barbabietola seguendo qui tutti i passaggi. Appena pronto il panetto di pasta lasciatelo riposare almeno mezz’ora.

cuori rossi panetto di pasta fresca

Nel frattempo, amalgamate la ricotta alla salsiccia e conditela con pepe, noce moscata e parmigiano. Appena pronto il ripieno, coprite e trasferitelo in frigo.

ripieno cuori rossi

Di seguito, preparate il condimento dei ravioli, nella stessa padella del ripieno, fate rosolare lo scalogno e poi unite il guanciale tritato al coltello.

Quando risulta ben rosolato, sfumate con il vino, lasciatelo evaporare e poi tenete da parte coprendo con il coperchio.

Come fare i cuori rossi

Stendete la pasta con la macchina sfogliatrice, stringendo i rulli fino alla quinta tacca. Con quest dosi otterrete 4 sfoglie.

A questo punto, ricalcate i cuori su un lato della sfoglia, utilizzando lo stampo più grande e dal lato non tagliente.

Adesso, distribuite sulla sfoglia un cucchiaino di ripieno ben distanziati tra loro.

Successivamente, spennellate con poca acqua l’altra parte della sfoglia e tra il ripieno. Poi ripiegate la sfoglia sul ripieno e con lo stampo a cuore più piccolo, utilizzandolo dal lato non tagliente, sigillate la pasta sul ripieno.

A questo punto, ritagliate i ravioli con lo stampo più grande.

Continuate allo stesso modo per le restanti sfoglie e tenete da parte un cucchiaio di ripieno.

Cottura e condimento

Ora che i ravioli sono pronti, portate la pentola con l’acqua sul fuoco e riaccendete sotto la padella con il guanciale.

A questo punto, aggiungete il cucchiaio di ripieno e una tazzina d’acqua calda.

Nel frattempo in un’altra padella fate tostare le noci e infine, tritatele grossolanamente con un coltello e tenetele da parte.

Appena l’acqua bolle salatela e poi calate i ravioli, appena risalgono in superficie,

versateli nella padella con il sugo e saltateli velocemente. Aggiungete poi un filo d’olio, una tazzina d’acqua di cottura e amalgamate bene. Infine, aggiungete il prezzemolo tritato. Ora non resta che preparare i piatti, aggiungendo ancora un filo d’olio e la granella di noci. Quindi servite in tavola con un po’ di parmigiano se gradite e buon appetito!

Imma consiglia

Il cibo trova sempre coloro che amano cucinare… Se volete, potete create con me i vostri Pasticci e Delixie. A presto con una nuova ricetta! 😉

Seguitemi anche alle pagine Facebook e Instagram, ma se volete rimanere aggiornati e ricevere una nuova ricetta, vi consiglio d’iscrivervi al canale Telegram!

3,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *