Crea sito

Zucca in saòr

La Zucca in saòr è un piatto della cucinata tradizionale veneta, l’altra sera ispirata da Chiara Maci Con il suo programma l’Italia a morsi parlavano di questa favolosa ricetta che ho deciso di provare. La ricetta è vegetariana e semplice da realizzare La zucca, preparata in questo modo è perfetta come contorno gradevolmente agrodolce, ideale per accompagnare secondi piatti e deliziosa con formaggi stagionati.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

700 di zucca a fette sottili

1 cipolla grande di tropea

70 g di uva passa

2 cucchiai di pinoli

1/2 bicchiere d’aceto di vino bianco

olio extravergine d’oliva

sale e pepe nero in grani

Prezzemolo in foglie

Preparazione

Pulite e tagliate a fette abbastanza sottili la zucca, in una padella antiaderente scaldiamo l’olio extravergine d’olivae facciamo cuocere la zucca a fuoco dolce.

Aggiungiamo un pizzico di sale e un po’ di pepe e un filo’ d’acqua per facilitare la cottura. Fate cuocere la zucca fino a quando sarà ammorbidita.

In un’altra padella tagliamo la cipolla sottilmente e facciamola stufare con un po’ d’aceto e un po’ di vino bianco,

facciamo evaporare del tutto aggiungiamo metà dell’uvetta, aggiungiamo un bicchiere d’acqua un pizzico di sale e un po’ di pepe e facciamo cucinare fino a quando le cipolle non si saranno ammorbidite.

Adagiamo le fette di zucca in una teglia copriamo con le cipolle calde aggiungiamo l’uvetta rimasta i pinoli e le foglie di prezzemolo. Fatela riposare 2-3 ore prima di servirla e la vostra zucca in saor e pronta per essere servita.