Crea sito

Gulash ungherese – ricetta

Il gulash è una preparazione per lo più semiliquida simile alla zuppa che i mandriani cucinavano dentro un grande pentolone, messo sopra un fuoco alimentato dalla legna all’aperto. Questo piatto molto sostanzioso a base di carne era l’ideale per riscaldare i robusti contadini nelle giornate fredde. Nella ricetta originale questa zuppa a base di carne viene cotta affinché asciugandosi diviene una specie di spezzatino, il colore rosso ovviamente è dato dalla paprika. Oggi Vi propongo la ricetta per poterlo realizzare a casa per gustare questo squisito piatto ungherese.

Ingredienti per 4 persone

150 g di cipolla

50 g di passata di pomodoro o 10 pomodorini rossi

40 g di burro

Aglio in polvere o 1 spicchio d’aglio

1 bicchiere di vino bianco

1 litro di brodo

Paprika dolce in polvere 40 g

1 patata grande

Semi di cumino 5 g

1 kg di bocconcini di vitello

Preparazione

Prendete la carne e tagliatela a pezzettini, tritate la cipolla finemente lavate i pomodorini e tagliateli in piccoli dadini stessa cosa con l’aglio se non volete utilizzare quello in polvere.

In una casseruola fate rosolare la cipolla finemente tagliata con il burro girandola di tanto in tanto. Fatela rosolare per bene per una decina di minuti.

Unite la carne e Fatela rosolare per bene sformatela con il vino bianco fate evaporare Dopodiché unite la paprika e i semi di Cumino l’aglio in polvere e mescolate

unite i pomodorini mescolate per bene. A questo punto bagnate con il brodo fino a coprire la carne, fatela cuocere a fuoco medio per un’ora e 30 minuti mescolando ogni tanto

nel frattempo pelate le patate e tagliatele a dadini, unite le patate in pentola, ricoprite con altro brodo mescolate e coprite con il coperchio.

Fate cuore per altri trenta minuti, fate asciugare per bene.Aggiustate di sale se serve ed impiattate il vostro gulash. Servite ben caldo.