Simil piadine con esubero di lievito madre e grano saraceno

Simil piadine con esubero di lievito madre e grano saraceno

Per la gestione che ho del mio lievito madre non sono abituata ad avere esubero tranne che nei periodi in cui mi preparo per un corso o per i grandi lievitati e questo è il periodo giusto perché sono proprio in preparazione delle cresce di formaggio quindi un po’ di esubero c’è l’ho anche io ecco perché stasera mi sono data alle Simil piadine con esubero di lievito madre e grano saraceno

Anzitutto ci tengo al SIMIL PIADINE perché le vere piadine non hanno assolutamente lievito e quindi potrete fare questa ricetta SENZA esubero perché non vi serve per lievitare ma solo per evitare il peccato di buttare acqua e farina .

Simil piadine con esubero di lievito madre e grano saraceno

questa versione è con della farina di grano saraceno ma potrete sostituirla con altre farine a vostro gusto

 

ingredienti per 8 Simil piadine con esubero di lievito madre e grano saraceno

  • 150gr di farina di grano saraceno
  • 150 gr di farina tipo 1
  • 200 gr di semola rimacinata
  • 260 gr di acqua
  • 100 gr di esubero di lievito madre
  • tre cucchiai di olio
  • due cucchiaini di sale

impastate fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico ,fate una palla e fate riposare per 15 minuti

spezzate l’impasto in 8 parti e formate delle palline ,coprite e fate riposare per altri 15 minuti

scaldate un testo per piadine o una padella antiaderente

stendete le Simil piadine con esubero di lievito madre e grano saraceno e fatele cuocere una ad una per circa 3 o 4 minuti girandole un tre o quattro volte e servitele farcendole con quello che preferite

queste Simil piadine con esubero di lievito madre e grano saraceno possono essere anche surgelate già cotte e poi scongelate scaldate e farcite al momento

come vi dicevo prima non serve attenersi a farine particolari ,fatevi guidare da quelli che sono i vostri gusti e le vostre preferenze ricordando che essendo un impasto che si prepara e si cuoce in mezz’ora sarà meglio orientarsi su farine deboli .

Simil piadine con esubero di lievito madre e grano saraceno

 

Seguimi su Facebook

Lascia il tuo “mi piace” sulla mia PAGINA FACEBOOK , ti basterà lasciare il tuo like e selezionare “Mostra per primi” e non ti perderai nessuna mia ricetta .

 

Seguimi sui miei gruppi

per parlare insieme di cucina in generale cliccando qui

o di pasta madre nello specifico iscrivendoti qui

 

Su Instagram

Ti basta cliccare qui per seguirmi sul mio profilo e chiacchierare anche lì

 

Su Youtube

Iscriviti al mio canale per non perdere nessun video sulla panificazione e la pasta madre

 

Precedente Biscottoni da inzuppo con gocce di cioccolato Successivo Fajitas di pollo e peperoni facile e gustosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.