frustine con lievito madre

Frustine con lievito madre
L’idea era di preparare qualcosa che non fosse proprio pane ma che potesse accompagnare gli affettati e i formaggi e che risultasse buono anche da solo e quindi ecco nate le frustine con lievito madre .
Semplicissime da preparare ma purtroppo velocissime da mangiare … avevo intenzione di provare a vedere quanto si potessero conservare ma sono finite subito .
Ingredienti :

  • 150 gr di lievito madre
  • 600 gr di farina abbastanza forte (io ho usato una rieper rossa )
  • Due cucchiaini di sale fino
  • 360 gr di acqua a temperatura ambiente
  • Olio evo
  • Patè di olive nere (ma la prossima volta voglio provare anche con rosmarino tritato ,origano e ‘nduja)

sciogliere il lievito madre in acqua dopo averlo tagliato a piccoli pezzetti .
aggiungere nella planetaria la farina e il sale e impastare.
L’impasto non è molto idratato quindi sarà abbastanza facile lavorarlo .
Fare per tre volte pieghe a tre alternate con periodi di riposo di 30 minuti. Dopo un paio di ore mettete in un contenitore e chiudete con pellicola.
Poi mettere in frigo a riposare per 8 /10 ore in pratica se impastate dopo cena potete cuocere la mattina seguente.
Una volta trascorse le ore di frigo riportare e temperatura ambiente fate una piega a tre e fate lievitare per 2 o 3 ore.
Stendere la pasta senza strapazzarla ,cercare di formare un rettangolo .
Ungere abbondantemente con olio di oliva . poi spalmare con patè di olive nere .
Con una rotella tagliapizza ricavare delle striscette larghe più o meno un centimetro .
Ripiegare a metà le strisce e torcerle leggermente .
Poggiare su una leccarda coperta di carta forno e far lievitare un’oretta.
Infornare a 200 per 20 minuti girando a metà cottura .
Ecco pronte le frustine con lievito madre

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.