Crea sito

Confettura di pesche noci e cannella

Uno dei dolci che i miei figli ,specie la grande, apprezzano maggiormente è la crostata . Profumata e leggermente croccante è il modo migliore per loro per fare merenda ed io sono ancora più tranquilla se sono io non solo a preparare la pasta frolla ma anche a preparare la confettura . So cosi di aver usato ottima materia prima ,zucchero e come in questo caso un aroma e niente altro . Ecco quindi la mia Confettura di pesche noci e cannella

Confettura di pesche noci e cannella

Confettura di pesche noci e cannella

INGREDIENTI

  • tre chili di pesche noci al netto degli scarti (quindi pesate dopo aver levato buccia e noccioli)
  • 1,5 di zucchero di canna
  • succo di un limone
  • una stecca di cannella

come vedete la lista degli ingredienti è davvero cortissima ,una buona confettura non ha bisogno di altro che di frutta zucchero e una punta d’amore per i vostri cari .

Io vi indico il mio procedimento che è semplice e poco impegnativo poi voi ovviamente potrete decidere di sterilizzare i barattoli in modi differenti o di utilizzare la frutta in modo differente .

Per prima cosa mondiamo la frutta e solo a quel punto la pesiamo ,il peso della frutta deve essere per la mia dose il doppio di quella dello zucchero . tagliamo la polpa delle pesche a pezzettoni , poi bagnamo con il succo di un limone e mescoliamo con lo zucchero .Copriamo e lasciamo macerare per un paio di ore , a questo punto possiamo portare sul fuoco mettendo in una casseruola con il fondo piuttosto spesso e possibilmente abbastanza alta perchè la confettura cuocendo bollirà e potrebbe schizzare e colpirvi aggiungete a quel punto la stecca di cannella.

Iniziamo la cottura a fuoco medio girando di tanto in tanto .

Nel frattempo sterilizzate vasetti e capsule per la chiusura .Metteteli in una pentola piuttosto ampia e coprite con acqua, portate a bollore e fate sobbollire per circa 20 minuti  poi lasciate nell’acqua scolandoli solo poco prima di invasare la confettura .

La confettura all’inizio produrrà una sorta di schiuma che dovrete eliminare con un mestolo forato .

Poi continuate la cottura ,sempre mescolando .

La prova classica per valutare se la confettura è pronta è farne cadere qualche cucchiaino su un piatto freddo e vedere come si comporta inclinando il piatto ,se scende molto lentamente la confettura è pronta perchè poi si addenserà ulteriormente freddandosi .

Eccoci pronti per invasare, preleviamo i barattoli dall’acqua calda, riempiamo con un imbuto ,chiudiamo bene con la capsula e giriamo rapidamente il barattolo a testa in giu . In questo modo la confettura bollente sterilizzerà anche il coperchio .

Lasciate a testa in giù fino a che la marmellata non è completamente fredda .

Ecco che avete la vostra scorta di Confettura di pesche noci e cannella

 

 

 

Seguimi su Facebook

Lascia il tuo “mi piace” sulla mia PAGINA FACEBOOK , ti basterà lasciare il tuo like e selezionare “Mostra per primi” e non ti perderai nessuna mia ricetta .

 

Seguimi sui miei gruppi

per parlare insieme di cucina in generale cliccando qui

o di pasta madre nello specifico iscrivendoti qui

 

Su Instagram

Ti basta cliccare qui per seguirmi sul mio profilo e chiacchierare anche lì

 

Su Youtube

Iscriviti al mio canale per non perdere nessun video sulla panificazione e la pasta madre

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.