Panzerotti ripieni di Carne e Formaggio

Ciao a tutti!! Oggi vi propongo i Panzerotti ripieni di Carne e Formaggio, uno street food sfiziosissimo da gustare anche a casa in compagnia :-). Sono una variante dei tradizionali panzerotti pugliesi. Il ripieno di carne e formaggio vi sorprenderà! Fidatevi di me! Ora vi lascio la ricetta dei Panzerotti ripieni di Carne e Formaggio e vi auguro una buona serata. Un abbraccio a tutti e alla prossima ricetta! Fabio. :-*

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per l’ impasto:

  • Farina 0 250 g
  • Farina di grano duro 150 g
  • Lievito di birra 15 g
  • Acqua 230 g
  • Zucchero 1 cucchiaino
  • Sale 1 cucchiaino

Per il ripieno:

  • Spezzatino di Manzo 200 g
  • Macinato di Maiale 200 g
  • cipolla 1/2
  • carota 1
  • Prezzemolo q.b.
  • Concentrato di pomodoro 100 – 150 g
  • Vino rosso q.b.
  • Acqua q.b.
  • Provola affumicata 300 g
  • sale e pepe q.b.

Per friggere:

  • Olio di semi di arachide q.b.

Preparazione

  1. Panzerotti ripieni di Carne e Formaggio

     

    In una insalatiera, fate sciogliere il lievito nell’ acqua tiepida e lo zucchero. Aggiungete le farine e impastate fino ad ottenere un composto omogeneo. Infine aggiungete il sale.

  2. Continuate ad impastare (potete anche aiutarvi con una planetaria) e mettete a lievitare per un paio di ore.

  3. Nel frattempo preparate il sugo del ripieno: mettete la cipolla tritata finemente e la carota in una pentola capiente, con l’olio e fate leggermente consumare.

  4. Aggiungete lo spezzatino e il macinato e fate rosolare per bene la carne. Sfumate con il vino rosso e acqua quanto basta.

  5. Fate cuocere per almeno un’ora, un’ora e mezzo avendo l’accortezza di aggiungere dell’ acqua.

  6. Quando la carne si sarà ammorbidita, aggiungete il concentrato di pomodoro. Fatelo consumare un po’. (Il concentrato occorre solo per dare un po’ di colore). Aggiungete il prezzemolo tritato e aggiustate di sale e pepe. Lasciate riposare.

  7. Una volta che il sugo si sarà raffreddato, con una forbice da cucina tagliate finemente lo spezzatino e rimettetelo nel sugo.

  8. Riprendete l’impasto dei Panzerotti: stendetelo ad uno spessore di 3 – 4 mm e con un coppapasta di 6 centimetri di diametro, ottienete dei dischi.

  9. In ogni disco mettete del ripieno di sugo e carne, dei dadini di Provola affumicata e richiudete a mezza luna avendo l’accortezza di bagnare i bordi di ogni disco, in modo tale da sigillare bene i bordi.

  10. Lasciate lievitare i Panzerotti ancora per un’altra mezz’ora.

  11. Friggete i Panzerotti in abbondante olio di semi di Arachide ben caldo (la temperatura ideale è di 170 – 180 gradi). Serviteli caldi e filanti e buon appetito!

Altri fritti:

Precedente Pasta integrale con Zucchine e Pesce Spada Successivo Cheesecake Mascarpone e Cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.