Grissini a Forma di Serpenti per Halloween

Ciao a tutti oggi vi propongo come fare i grissini a forma di serpenti per Halloween. Sono terrificanti a guardarli, sono un’ottima ricetta per Halloween. Questi grissini fanno parte di quelle ricette semplici da realizzare, sono veloci da fare, di sicura riuscita e faranno felici i vostri ragazzi. Al posto di fare dolcetto o scherzetto potrebbero fare salatino o scherzetto :-P. Come vedete questi grissini sono decorati per l’occasione a forma di serpente, è semplice realizzarli, basta munirsi di stuzzicadenti lunghi, chiodi di garofano o altri semini neri, peperoncino e semi per decorarli in superficie. Ovviamente potreste lasciare questi grissini semplici senza semini o se vorrete potrete utilizzare questa ricetta in maniera semplice senza decorazione e mangiarli in altri periodi oltre Halloween :-). Naturalmente la particolarità sta nella forma che viene data per questa festa prettamente Americana. Per chi mi conosce sa’ quanto non sopporti questa festa, poi questa cosa che noi italiani dobbiamo necessariamente conformarci a tradizioni americane o comunque a cose di altre nazioni che consideriamo più avanti di noi. Abbiamo le nostre tradizioni e per noi è la festa dei Santi. Pertanto rispetto la nostra festa e per l’occasione a fine ricetta vi metterò qualche link adatto per il periodo. Ora vi lascio alla ricetta su come fare i grissini a forma di serpenti per Halloween. Un abbraccio e alla prossima ricetta!

come fare i grissini a forma di serpenti per Halloween
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15 – 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 105 g Farina 0
  • 5 g Lievito di birra
  • 40 g Acqua
  • 20 g Olio extravergine d'oliva
  • 5 g Sale fino

Per la decorazione

  • 1 Peperoncino Rosso
  • q.b. Chiodi di garofano
  • q.b. Semi di lino LifeStyle

Preparazione

  1. Come fare i grissini a forma di Serpenti per Halloween

    Sciogliete il lievito in acqua.

  2. Aggiungete la farina, l’olio, impastate velocemente e quando tutto si sarà ben amalgamato aggiungere il sale fino.

  3. Continuate a lavorare per altri 5 minuti a mano o aiutandovi con una planetaria. Stendete l’impasto sottilmente con un mattarello e fare tante strisce, con l’aiuto di una rotella per pizza, spesse 1 – 1,5 cm.

  4. Attorcigliate attorno uno stuzzicadenti lungo (tipo quello da spiedino per intenderci). Appiattite una estremità che dovrà essere la faccia del serpente. Collocate sulla faccia due pezzi di chiodi di garofano e utilizzate dei pezzetti di peperoncino come lingua.

  5. Mettere in forno statico a 180 gradi. Non accendete prima il forno, dovranno lievitare in forno in accensione fino a quando non raggiungerà la temperatura dei 180 gradi. Cuocete fino a doratura e non oltre altrimenti saranno troppo duri. Buon appetito a tutti!!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.