Papanași – Romania

Papanasi è un dolce tipico rumeno. Sono delle frittelle, una a forma di ciambellina su cui ne viene posta una sferica, condite con panna montata e salsa di ciliegie o frutti di bosco. Nell’impasto delle frittelle c’è una grande dose di formaggio, l’Urda, un formaggio vaccino o caprino molto simile alla nostra ricotta. Il nome papanasi sembra derivi dal latino “pappa”, cioè cibo per i bambini. Sono molto divertenti da preparare, e nonostante possano sembrare pesanti, l’aggiunta del formaggio le rende invece leggere e facili da digerire.

IMG_2731

Ingredienti:

  • 500g di ricotta
  • 400g di ciliegie o frutti di bosco + 150g di zucchero oppure direttamente la marmellata
  • 300g di farina
  • 100mL di panna
  • 2 uova
  • 140g di zucchero
  • 1 pizzico di bicarbonato di sodio
  • 1/2 bustina di lievito
  • vaniglia q.b.
  • olio per friggere q.b.

In una ciotola montare le uova con lo zucchero. Aggiungere il bicarbonato, il lievito, la ricotta scolata, la farina e la vaniglia. Impastare. Una volta che il composto sarà omogeneo risulterà comunque molto morbido. In una pentola profonda scaldare dell’olio per friggere. Con l’aiuto di due cucchiai formare palline più piccole e palle più grandi di impasto e buttarle direttamente nell’olio. Friggere per circa un paio di minuti per lato, fino a quando saranno belle dorate. Scolare le palline. Se aprendone una si nota che l’interno non è ancora cotto, no panic, significa che l’olio era già troppo caldo quindi ha dorato l’esterno senza cuocere l’interno, ma il trucco per salvarle è passarle in forno coperte da stagnola a 200°C per 15-20 minuti circa. Nel frattempo preparare la marmellata cuocendo i 400g di ciliegie o frutti di bosco insieme allo zucchero e lasciare andare a fuoco medio per un’oretta. O se no si può usare direttamente la marmellata. Su un piatto posizionare una palla più grossa, versarci sopra una cucchiaiata di marmellata, un cucchiaio di panna montata senza zucchero e ricoprire con una pallina di fritto. Ricoprire con altra marmellata e servire.

IMG_2730

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.