Crea sito

Crostata arancia e mandorle, ricetta dolce

La crostata arancia e mandorle è un dolce molto raffinato e goloso, una crostata in cui l’arancia e le mandorle si uniscono superbamente esprimendo un trionfo di gusto e profumi. Delicata e avvolgente, la crema con cui è farcita la base di pasta frolla conquista al primo morso, rendendo questa crostata arancia e mandorle veramente speciale. Viene realizzata con panna e ricotta, è delicata e cremosa al punto giusto.

Servite questa crostata a fine pasto, oppure con un tè, sarà sicuramente molto apprezzata.

 

Crostata arancia e mandorle ricetta dolce

 

Crostata arancia e mandorle ricetta dolce

Ingredienti (per una tortiera da 20 cm di diametro)

  • 300 g di pasta frolla (clicca qui per la ricetta)
  • 150 g di panna fresca
  • 50 g di ricotta
  • 1 uovo
  • 40 g di mandorle pelate polverizzate
  • 50 g di zucchero
  • 1/2 arancia (succo e scorza grattugiata)

Per decorare
2 fettine d’arancia

 

Procedimento

1. Montate l’uovo con lo zucchero e incorporate la panna a filo.

2. Unite la ricotta precedentemente lavorata con un cucchiaio di legno. Lavorate con una frusta elettrica o a mano per eliminare tutti i grumi.

3. Aggiungete alla crema le mandorle in polvere, la scorza e il succo della mezza arancia. Mescolate con cura. Otterrete un composto piuttosto liquido, ma non vi preoccupate, è normale che sia così.

4. Stendete la pasta frolla fino allo spessore di 3-4 mm e foderate con essa uno stampo imburrato e infarinato. Rifilate i bordi della pasta e bucherellate il fondo.

5. Versate la crema di arancia e mandorle preparata nel guscio di frolla. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 40-50 minuti. Dieci minuti prima della fine della cottura ponete al centro della crostata arancia e mandorle un paio di fettine d’arancia sottili. Sfornate, lasciate intiepidire e servite a temperatura ambiente. La crostata si apprezza di più a temperatura ambiente. Fuori dal frigo, però, si conserva massimo un paio di giorni, per cui consiglio comunque di conservarla in frigo e di metterla fuori mezz’ora prima di consumarla.

Ti piacciono le mie ricette e vuoi essere sempre aggiornato? Clicca “Mi piace” e seguimi anche su Facebook! Grazie!!

Una risposta a “Crostata arancia e mandorle, ricetta dolce”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.