Cestini di sfoglia con ricotta e piselli ricetta antipasto

I cestini di sfoglia con ricotta e piselli sono dei gustosi cestinetti realizzati con della pasta sfoglia e farciti con un goloso ripieno a base di ricotta e piselli. I cestini di sfoglia con ricotta e piselli costituiscono un semplice ma elegante antipasto, dalla ricetta veloce ed economica. I dischetti di pasta sfoglia vengono farciti direttamente senza che siano necessarie altre cotture per gli ingredienti. Non solo: si tratta anche di una ricetta vegetariana, perfetta dunque per chi non mangia carne.

Sono tante le occasioni in cui potete servire questo piatto, dai pasti più formali alle feste con buffet. Vista la loro natura monoporzione risultano estremamente versatili e gradevoli.

 

Cestini di sfoglia con ricotta e piselli ricetta antipasto
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:6-7 cestini
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 160 g pasta sfoglia
  • 50 g ricotta
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio piselli cotti
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Sbattete l’uovo con la ricotta, unite il parmigiano, il sale e il pepe e mescolate ottenendo una crema omogenea. Infine unite anche i piselli ben scolati.

  2. Con un coppapasta, ricavate dalla pasta sfoglia tanti dischi del diametro di 10 cm. Ritagliate dalla carta forno dei dischi dello stesso diametro di quelli di pasta, quindi adagiate i dischi di pasta su quelli di carta forno.

  3. Foderate con i dischi degli stampini di alluminio usa e getta, poi farciteli con il ripieno di ricotta.

  4. Cuocete i cestini di sfoglia con ricotta e piselli in forno preriscaldato a 190° per 15-20 minuti, fino a che sono dorati. Serviteli caldi o tiepidi.

Note

  • Potete aggiungere al ripieno prezzemolo tritato o erba cipollina per rendere i cestini di sfoglia con ricotta e piselli ancora più gustosi.

 

Ti piacciono le mie ricette e vuoi essere sempre aggiornato? Clicca “Mi piace” e seguimi anche su Facebook! Grazie!! 

Precedente Tortino di zucchine e lenticchie con purè ricetta Successivo Crostata al philadelphia con noci e mandorle ricetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.