Trofie con salsiccia e zafferano

Le Trofie con salsiccia e zafferano sono un primo piatto sfizioso e ricco di gusto, si preparano con molta facilità e velocità. Perfette sia per un pranzo o cena infrasettimanale che per il pranzo della domenica, magari accompagnate con un po’ di insalata o verdure cotte. Avrete così un pasto completo e nutriente.

Vediamo la ricetta:

Trofie con salsiccia e zafferano
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15-20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 250 g Trofie
  • 180 g Salsiccia
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
  • 1 Scalogno
  • 1/4 bicchiere Vino bianco
  • 1 rametto Timo
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 1 bustina Zafferano
  • 60 g Panna fresca liquida
  • q.b. Parmigiano grattugiato

Preparazione

  1. Trofie con salsiccia e zafferano

    Per le Trofie con salsiccia e zafferano mettete sul fuoco abbondante acqua, appena inizia a bollire salate e versate la pasta.

    Nel frattempo preparate il condimento: con la punta di un coltello incidete la pelle della salsiccia, spellatela e sbriciolatela finemente. Fatela rosolare per qualche minuto in un wok o padella, dopodiché trasferiela in un piatto.

    Nella stessa padella aggiungete un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva e fate soffriggere dolcemente lo scalogno tritato. Unite la salsiccia e appena riprende a sfrigolare sfumate con il vino. Alzate leggermente la fiamma e fatelo evaporare. Aggiungete un pizzico di pepe e il timo. Il sale e meglio non metterlo per il momento, assaggiate alla fine e aggiungetelo solo se c’è bisogno.

    In una ciotolina versate la panna liquida, aggiungete lo zafferano in polvere e un mestolino di acqua di cottura della pasta, mescolate bene e fate sciogliere lo zafferano. Unite il composto al condimento di salsiccia, solo qualche minuto prima di scolare la pasta.

    Versate la pasta al dente e finite la cottura in padella. Servite le Trofie con salsiccia e zafferano con del parmigiano grattugiato a piacere.

    Seguitemi anche sulla mia pagina di Facebook Nonsolodolce di Lorena , grazie mille!

Note

Precedente Piselli al prosciutto cotto Successivo Topini al cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.