La mia Social Dinner

Oggi vi voglio raccontare di come è andata la mia Social Dinner: la cena più esclusiva dell’anno organizzata il 5 ottobre 2019 da Pril Nelsen in collaborazione con GialloZafferano.

La mia Social Dinner

Vi posso dire che è stata un’esperienza bellissima e gratificante, che mi ha arricchito tanto dal punto di vista professionale e non solo. All’inizio quando ho accettato questa sfida non sapevo di preciso a cosa andavo incontro, e confesso che essendo per me la prima esperienza di questo genere a volte non è stato facile. Ci sono stati giorni che avrei voluto mollare, e pensavo: ma chi me l’ha fatto fare? Mi sembrava di non essere all’altezza, ma poi sono andata avanti giorno per giorno, anche e soprattutto grazie all’aiuto e al sostegno di mio marito. Ora posso dire che sono molto contenta di averlo fatto.

Per quanto riguarda la cena del 5 ottobre, è andato tutto benissimo, anche oltre le mie aspettative. I piatti che dovevo cucinare: il Frico con patate e cipolle, gli Scampi alla busara e gli Gnocchi alle prugne per fortuna mi sono riusciti bene. I vincitori del concorso erano persone molto simpatiche e alla mano, così come i miei amici e parenti. Da subito si è creata una bella atmosfera e ci siamo divertiti tanto: tra piatti regionali, foto, video,chiacchiere e risate il tempo è volato via in fretta.

Sono molto soddisfatta di come è andata e ad oggi posso dire che è un’esperienza che rifarei senz’altro!

Seguitemi anche sulla mia pagina di Facebook Nonsolodolce di Lorena, grazie mille!

Precedente Torta alle mele e prugne Successivo Frico con patate e cipolle

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.