Focaccia pugliese con lievito madre

Focaccia pugliese con lievito madre – oggi, dopo diverso tempo che non preparavo quasi nulla con il mio lievito madre, mi è venuta voglia di impastare. Ho voluto provare con la focaccia pugliese (mai assagiata ne preparata prima), ne ho solamente sentito parlare. Devo dire… dopo che l’ho fatta e assaggiata, che non ho mai mangiato una focaccia così buona!! Leggera (sembrava una nuovola), leggermente croccante fuori e soffice all’interno, con una sinfonia di sapori che si sposavano perfettamente. Sara la fortuna del principiante?? Non lo so, fatto sta che ero talmente contenta e soddisfatta del risultato che mi sono quasi commossa. Lo so può sembrare ridicolo, ma per me queste sono soddisfazioni.. 😍

Focaccia pugliese con lievito madre

Per chi non possiede il lievito madre può usare il lievito di birra, nella dose di circa 5-7 g, aumentare anche la dose di farina di circa 50 g e 25 g di acqua in più.

Per il licoli bisogna dividere la dose di lievito madre solido in tre parti e moltiplicare per due. Quella è la dose di licoli da usare e la differenza è la farina da aggiungere. Quindi in questo caso… 100:3=33×2=66

Se qualcuno desidera sfogliare il Glossario della panificazione cliccare qui:

Focaccia pugliese con lievito madre

Focaccia pugliese con lievito madre

INGREDIENTI: (per 4 persone, dose per una teglia rotonda da pizza del diametro di 32-34 cm)

PER L’IMPASTO:

  • 300 g di farina tipo 1 (oppure 0)
  • 200 g di semola rimacinata di grano duro
  • 100 g di lievito madre rinfrescato
  • 150 g di patate lesse
  • 1 cucchiaino di malto
  • 1 cucchiaino di miele
  • 270 g circa di acqua naturale
  • 35 g di olio extravergine d’oliva
  • 11 g circa di sale

PER COMPLETARE:

  • olio extravergine d’oliva qb
  • 250-300 g di pomodorini maturi
  • qualche granello di sale grosso
  • origano
  • semola di grano duro per la teglia

Focaccia pugliese con lievito madre

PROCEDIMENTO:

Per la Focaccia pugliese con lievito madre, dopo aver rinfrescato il lievito madre ho iniziato con l’impasto. Ho setacciato le farine e le ho versate nell’impastatrice, ho unito il lievito madre a pezzettini (oppure lo potete prima sciogliere con poca acqua presa dalla dose in ricetta e poi aggiungere). Ho aggiunto le patate lesse e schiacciate con lo schiacciapatate, il malto e il miele. Ho iniziato a impastare aggiungendo poca acqua per volta e vedendo quanta ne prendeva, fino a formare un impasto abbastanza morbido. Ho lasciato incordare bene, poi aggiunto l’olio, lasciato incorporare e alla fine il sale.

Ho tolto l’impasto con le mani leggermente unte d’olio e ho fatto una serie di pieghe a tre, lasciato riposare sotto “la campana” per mezz’ora, poi fatto un’altra serie di pieghe a tre e pirlando ho formato una palla liscia. L’ho sistemata in un ciotola capiente unta con un po d’olioFocaccia pugliese con lievito madre e ho coperto con pellicola. Dopo circa 45-60 minuti a temperatura ambiente, ho riposto in frigo a maturare (io per circa 31 ore). Se desiderate potete anche far lievitare direttamente a temperatura ambiente, certo che dopo una maturazione in frigo sarà più leggera e digeribile.

Dopo la maturazione in frigo, ho tolto l’impasto (che era già abbastanza cresciuto) e ho lasciato lievitare a temperatura ambiente ancora un po, fino ad essere più che raddoppiato. Ci son volute circa altre due ore a 27-28°C.

Quindi ho spolverizzato la teglia con semola di grano duro (a grana leggermente più grossa) e ho versato l’impasto lievitato. L’ho alargato con le mani, ho unto con dell’olio extravergine d’oliva e ho schiacciato con le dita per fare i tipici buchini.Focaccia pugliese con lievito madre Ho lavato e tagliato a metà i pomodorini (se volete li potete anche lasciare interi) e li ho sistemati qua e là sopra la focaccia, schiacciandoli un po per farli entrare leggermente. Ho buttato sopra un po di sale grosso (poco), l’origano e ancora qualche goccia di olio. Ho fatto lievitare la Focaccia pugliese con lievito madre per circa un’ora e mezza a temperatura, o comunque fino circa a raddoppiare.

Ho infornato la Focaccia pugliese con lievito madre a circa 200°C (statico) per 25-30 minuti (controllare). Sfornata e mangiata con gusto!! 😜Focaccia pugliese con lievito madre

Seguitemi anche sulla mia pagina di Facebook Nonsolodolce di Lorena, grazie mille!! 😊

 
Precedente Pasta con ricotta e pomodoro Successivo Ciambellone semplice alle mele

2 commenti su “Focaccia pugliese con lievito madre

Lascia un commento

*