Crea sito

Pappardelle con polpettine al sugo

Pappardelle con polpettine al sugo . Squisito primo piatto di pappardelle con polpettine al sugo e caciocavallo. Saporito sostanzioso piatto unico gradito a grandi e piccini

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per le polpettine
  • 300 gTritato misto
  • 2Uova
  • q.b.Parmigiano Reggiano DOP
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 1 mazzettoBasilico
  • 1 cucchiaioUvetta
  • q.b.Sale
  • 1 cucchiainoPinoli
  • q.b.Olio di semi di girasole (Per friggerle)

Sugo

  • 400 mlSugo di pomodoro
  • 1Carota
  • 1 costaSedano
  • 1Cipolla
  • 2 foglieAlloro
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • 2 Pentole
  • 1 Padella per friggere
  • 1 Teglia

Preparazione

Impasto polpettine
  1. Impastiamo le polpettine mescolando la carne tritata con un po’ di pane bagnato e strizzato, il sale, le uova , il formaggio grattugiato, gli aromi tritati , l’uvetta e i pinoli.

  2. Formiamo le polpettine della grandezza desiderata

  3. Friggiamo le polpettine poche per volta in olio caldo. Basteranno pochi minuti, mettiamole in un piatto

  4. Per il sugo, prepariamo il soffritto con le verdure tritate e le foglie di alloro, che daranno un aroma e un gusto in più al sugo. Facciamo appassire gli aromi senza bruciacchiare .

  5. Versiamo, quindi, il sugo di pomodoro e alcune foglie di basilico. Al bollore aggiungiamo le polpettine fritte e continuiamo la cottura

  6. Lessiamo le pappardelle a metà cottura. Scoliamo e condiamo col sugo. Formiamo un nido in una teglia da forno , mettiamo le polpettine, il formaggio e inforniamo per dieci minuti

  7. Le pappardelle con polpettine al sugo sono pronte per essere gustate e servite, con del formaggio e un po’ di basilico .

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da minnie

Benvenuti nel mio blog di ricette semplici e gustose. Dai primi piatti ai dolci, facili da realizzare con gli ingredienti che, sempre, abbiamo in cucina, e un po' di fantasia. Buona navigazione, spero troviate la ricetta che cercate. https://blog.giallozafferano.it/minnie/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.