Crea sito

Come fare il ragù di carne

Come fare il ragù di carne perfetto, denso e cremoso?? Che carne usare e come regolarsi con la cottura? Sono solo alcune delle domande che mi ripetete spesso. Così ho deciso di pubblicare la mia ricetta del ragù di carne semplice, simile al ragù alla bolognese, con tutti i trucchi e i consigli per non sbagliare!

Ho realizzato questa ricetta in Collaborazione con CRAFOND.

come fare il ragù
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura2 Ore
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
206,51 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 206,51 (Kcal)
  • Carboidrati 5,59 (g) di cui Zuccheri 0,51 (g)
  • Proteine 14,90 (g)
  • Grassi 13,69 (g) di cui saturi 4,17 (g)di cui insaturi 4,51 (g)
  • Fibre 1,19 (g)
  • Sodio 938,55 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 350 gcarne macinata (di manzo)
  • 250 gcarne macinata (di suino)
  • 700 mlpassata di pomodoro
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1 bicchierevino bianco
  • 1 costasedano
  • 1cipolla
  • 1carota
  • q.b.sale

Come fare il ragù di carne

  1. Per preparare un buon ragù di carne denso e corposo innanzitutto dovete avere delle piccole accortezze:

    1. Il tipo di carne: Utilizzate una carne di ottima qualità, equilibrando manzo e maiale. Il primo è preferibile utilizzare il pezzo di carta definito diaframma o cartella e deve essere macinato una sola volta! Il secondo invece deve essere un pezzo di carne ben grassa, come la pancetta o la coppa, e meglio se macinato due volte.

    2. Le verdure per il soffritto sono indispensabili!!

    3. Per eliminare l’acidità del pomodoro potete scegliere se utilizzare 2-3 cucchiai di latte, o un cucchiaino di zucchero oppure un pizzico di bicarbonato.

    4. La cottura deve essere lunga e lenta. Il ragù deve ristringersi bene!

Come fare il ragù

  1. Iniziate pulendo le verdure per il soffritto, e tritatele finemente al coltello. Mettetele poi in una pentola capiente con un giro generoso di olio extravergine di oliva e fate soffriggere dolcemente, a fuoco medio, per circa 8 minuti, rigirando di tanto in tanto. 

    Unite le due carni macinate e lasciate rosolare lentamente per altri 10-15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Questo passaggio è molto importante perché la carne deve rilasciare i suoi succhi e asciugarsi. Solo dopo, quindi, potete versare il vino e lasciare che evapori bene. 

    A questo punto coprite con la passata di pomodoro e aggiungete anche due bicchiere di acqua. Salate, mescolate e mettete il coperchio semi chiuso, abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere lentamente per circa 2 ore. Se vi piace potete aggiungere al ragù due foglie di alloro.

  2. come fare il ragù

    Se dovesse asciugarsi troppo aggiungete altra acqua bollente e continuate la cottura per il tempo indicato o anche di più! Se volete togliere l’acidità potete aggiungere quasi a fine cottura 2-3 cucchiai di latte o 1 cucchiaino di zucchero. Il ragù quando sarà prontorisulterà ben ristretto, denso e corposo.

    Ecco come fare il ragù di carne semplice e perfetto, come si preparava una volta. 

    Se volete continuare a seguire le mie ricette vi aspetto anche su Facebook e su Instagram!

    Per tornare alla Home

Qualche consiglio:

Il ragù di carne è perfetto per condire la Pasta, le Tagliatelle, Lasagne o preparazioni al forno. Le dosi sono per 4-6 porzioni abbondanti! Potete anche congelare il ragù in porzioni in contenitori ben chiusi e consumarlo entro 6 mesi.

Potrebbe interessarti anche:

CRESPELLE RIPIENE AL RAGU’

LASAGNE AL RAGU’ CLASSICHE

ZITI AL RAGU’ NAPOLETANO

RAGU’ DI CINGHIALE CON MARINATURA PERFETTA

NIDI DI TAGLIATELLE AL RAGU’ E PISELLI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le Mezze Stagioni

Benvenuti a tutti!! Grazie, Anna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.