Crea sito

Riso alla cantonese cinese bimby

Il riso alla cantonese cinese bimby è una delle ricette cinesi più apprezzate in Italia; grazie alla presenza nel nostro territorio di ristoranti cinesi. La ricetta prevede l’utilizzo di un riso dal chicco allungato, i piselli, il prosciutto cotto e le uova strapazzate. Con il Bimby la realizzazione di questa ricetta è semplicissima!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaVapore
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 griso Basmati
  • 200 gpiselli surgelati
  • 150 gprosciutto cotto (preferibilmente a cubetti)
  • 2uova
  • 5 gsale

Preparazione

  1. 1. Per realizzare il riso alla cantonese occorre sciacquare il riso sotto l’acqua corrente, più volte, fino a che l’acqua sarà trasparente

  2. 2. Mettete l’acqua nel boccale e fate bollire: 10 min. 100°C a vel. 1

  3. 3. Nel frattempo in una ciotola sbattete le uova con il sale e mettetele da parte

  4. 4. Allo scadere dei minuti del bimby:

    – inserite il riso nel boccale;

    – nella campana del varoma mettete i piselli ed il prosciutto

    – sul vassoio mettete la carta forno (bagnata e strizzata d’acqua e unta con un pò di olio) e versate sopra le uova.

  5. 5. Posizionate il varoma sopra il boccale e cuocete: 15 min. varoma vel. 3 antiorario

  6. 6. A fine cottura versate il riso in una ciotola capiente insieme ai piselli, al prosciutto e alla frittata di uova tagliata a striscioline.

  7. 7. Il riso alla cantonese bimby è pronto per essere servito. Per un gusto può saporito irrogate il riso con della salsa i soia

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.